Ladytux

avanzando senza sosta, su terreni accidentati

io m’abbono a papanews…

Posted by ladytux su febbraio 27, 2008

Ho scoperto papanews oggi…. un sito sulla della per la Chiesa Cattolica! Beh ragazzi, se pensate di dire qualche boiata satirica sulla chiesa, non ci provate, loro sono imbattibili.

Home:

Udienza Generale, Benedetto XVI torna a parlare del Maestro Sant’Agostino: “La sua conversione insegna che Dio ci prende per mano anche se siamo peccatori”

Per cui non rompete le balle, finchè ha le mani occupate e non mi porta a fare una passeggiata la colpa non è la mia.

Capitolo Campionato interstellare BennyXVI Satana…

Non lo sopporto più, il suo Magistero è un esorcismo continuo’: Satana sfiancato da Ratzinger

CITTA’ DEL VATICANO – ‘Lo odio, non lo sopporto più: ogni sua parola, ogni suo gesto e ogni sua benedizione rappresentano un esorcismo’. Non c’è che dire, Satana non riesce proprio a rassegnarsi:

il Papa gli dà filo da torcere, lo tortura, lo smaschera mettendo continuamente in guardia l’umanità contro le sue opere e seduzioni, e lui, il Maligno, l’angelo decaduto, il dannato in eterno, il capo degli spiriti infernali, si sente ormai alle strette, piegato e piagato dal Magistero di Joseph Ratzinger. In quanto collaboratore di un esorcista, sono testimone diretto della sofferenza atroce che patisce il Diavolo al solo udire il nome di Benedetto XVI: urla, strepiti, pianti di dolore. Solo pochi giorni fa, ad esempio, mentre una donna era sottoposta a preghiera di liberazione in una chiesetta in provincia di Salerno, Satana si è lasciato sfuggire l’ennesimo sfogo, quello che avete letto all’inizio di questo articolo: è disperato, non ne può proprio più del Papa e delle sue continue catechesi contro l’Inferno e gli spiriti che lo abitano.

eh no ragà non è satira, è proprio un articolo “serio” e per favore, rotolarvi dal ridere in questo modo non è “elegante”!!!

Ma non solo: il Maligno considera ‘ogni sua parola, ogni suo gesto, ogni sua benedizione un esorcismo’. Da un punto di vista strettamente teologico si potrebbe affermare che Satana detesta il Santo Padre

e dagli torto!

per la sua autorità di Vicario di Cristo in Terra e di Pastore universale della Chiesa. Sarebbe logico ma, nel caso di Benedetto XVI, riduttivo.

esatto! Ma perchè parla straparla e pare una pila de facioli ed è pure infame.

Perché prima come Professore, poi come Arcivescovo e infine come Cardinale Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede, Joseph Ratzinger non si è mai stancato di sottolineare la reale esistenza del Maligno e dell’Inferno, in modo che gli uomini fossero ben consci che con il peccato rischiavano le fiamme eterne.

Mò siete stati avvertiti anche da me, non fate poi le lagne “io non lo sapevo che esisteva e che facesse così caldo!” quindi niente lagne…ma potete sempre dire che il signore non v’ha preso la mano… una prescrizione o un’ attenuante non si nega a nessuno. Certo se vi chiamaste Giulio o Silvio sarebbe più facile…mapperò tentar non nuoce.

Innumerevoli sono anche i richiami del Cardinal Ratzinger a non ricorrere all’occultismo: le pratiche magiche, nell’offendere Dio, aprono le porte dell’anima, e del mondo, a colui che in quanto padre della menzogna fa credere di essere la soluzione di tutti i mali essendo, invece, il Male per eccellenza.

Attenzione al passaggio sotto…

D’altronde, talvolta basta una semplice lettura dei tarocchi (per non parlare delle più gravi sedute spiritiche, delle messe nere, delle maledizioni, delle fatture, del malocchio, delle consacrazioni al Diavolo) per consentire a Satana di impossessarsi dello spirito e del corpo di una persona. A quel punto, se davvero ci si vuole liberare dello sgradito ospite, è inevitabile ricorrere all’esorcista.

ora, il numero dell’esorcista non ce l’ho, provate sulle pagine gialle…di certo se tanto mi dà tanto non leggetevi nemmeno l’oroscopo la mattina che si sa mai uscisse satana pure incazzato che s’è freddato il caffè?

E gli esorcisti, negli ultimi tempi, ne stanno sentendo davvero delle ‘belle’: il Maligno continua a lamentarsi, Benedetto XVI è diventato uno dei suoi incubi più ricorrenti. E, sebbene sia il mentitore per antonomasia,

ma chi BennyXVI?

questa volta c’è da credergli: tutto il Magistero del Papa va nella direzione della lotta a Satana. Come ci ha raccontato in esclusiva Monsignor Andrea Gemma qualche settimana fa, il Diavolo, sin dall’elezione di Joseph Ratzinger al soglio pontificio, ha iniziato a tremare.

e che cazz di satana è…ma che è il moderatismo è arrivato pure all’inferno? non c’è speranza allora!!!

Erano trascorsi pochi giorni dall’arrivo di Benedetto XVI sulla Cattedra di Pietro che, durante un esorcismo (ce ne fossero di Vescovi come Monsignor Gemma che esercitano questo ministero!),

mannaggia…

il Maledetto disse: “Il nuovo Papa è ancora più forte di quello di prima (Giovanni Paolo II, ndr) e ci farà soffrire molto”. E, in effetti, così sembra essere. L’ultimo intervento in ordine di tempo contro Lucifero, intanto, Benedetto XVI lo ha pronunciato appena qualche giorno fa, Domenica scorsa: vivere la Quaresima, ha sottolineato all’Angelus, significa affrontare e combattere la causa di tutti i mali, Satana appunto, portando la Croce di Cristo. Ma l’emblema della guerra spirituale dichiarata dalla Chiesa di Ratzinger al Diavolo è racchiuso tutto nelle parole rivolte l’anno scorso dallo stesso Benedetto XVI ai fedeli di una parrocchia romana: “Per quanti continuano a peccare senza mostrare nessuna forma di pentimento, la prospettiva è la dannazione eterna, l’Inferno, perché l’attaccamento al peccato può condurci al fallimento della nostra esistenza. E’ il tragico destino che spetta a chi vive nel peccato senza invocare Dio. Solo il perdono divino ci dà la forza di resistere al male e non peccare più.

mi voglio fidare, proviamo…

Dio, Dio, se ci sei perchè non butti un meteoritino sul Vaticano? piccolo piccolo quanto basta? Uno sulla cei e a pioggia su tutti i cacacazzi clericali? Dio, dai che ci liberiamo di buona parte del male. Usa e confindustria facciamo la settimana prossima.

Gesù è venuto per dirci che ci vuole tutti in Paradiso e che l’Inferno, del quale poco si parla in questo nostro tempo, esiste ed è eterno per quanti chiudono il cuore al suo amore”. Eh già, c’è poco da fare: davanti alla maestria di Benedetto XVI, Satana è sconfitto in partenza. E conoscendo la sua superbia, è facile immaginare che stia piangendo lacrime amare.

o sta morendo dal ridere?

e da papanews concludiamo il primo collegamento ma seguiteci che sicuramente ne saprete delle belle..maancheno.

Il Post è finito,

Andate dovevi pare 😀

(e occhio a Satana che quello piglia e salta fuori…)

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: