Ladytux

avanzando senza sosta, su terreni accidentati

Redazione News2

Posted by ladytux su ottobre 28, 2008

Pubblico la mail redazionale inviata a tutti i kilombisti.

Carissimi kilombisti e carissime kilombiste, la redazione vi scrive per informarvi del lavoro che sista svolgendo e chesi è svolto in questa settimana. Visto che i punti in discussione erano tanti e come ama dire un redattore “non stiamo mica qui a pettinà le bambole” per maggiore chiarezza e per aver modo di farvi avere un quadro il più completo e chiaro, vi riportiamo il tutto in modo il più schematico possibile.

BLOG REDAZIONALE
La redazione ha votato la possibilità di realizzare, un blog redazionale in modo da poter avere una finestra più possibile aperta con voi. la votazione è stata positiva.
Era presente una proposta ulteriore, nel caso la prima non fosse passata, che prevedeva la richiesta ai kilombisti di esprimersi sull’opportunità e il desiderio di avere detto blog. Passata anche questa con lo stesso numero di voti (necessari e sufficienti),laredazione ha deciso di dare precedenza alla proposta più democratica,quindi di far decidere il collettivo. Pertanto i kilombisti saranno presto chiamati a votare, e quindi decidere, se un blog, con commenti dei kilombisti, aperti, censurabili solo se in contrasto con la Carta di Kilombo.Un blog per comunicare con la redazione in modo veloce e rapido e per comunicare, altresì, le eventuali difficoltà che la redazione si ritrovi ad attraversare. Un blog per convogliare tutte le discussioni che riguardino kilombo e la sua vita in uno stesso luogo, moderata masolo se in contrasto con la Carta di kilombo. Un blog per raccogliere le firme agli emendamenti che vorrete presentare senzadover andare a cercare in giro .Una delle stanze della casa di Kilombo,che accolga tutta la famiglia di Kilombo. Ovviamente tutte le peculiarità e le caratteristiche del blog saranno sviluppate prima della votazione.

KILOMBO SLOW
Vista la votazione avvenuta del 2007, dove si chiedeva ai kilombisti l’adesione al progetto denominato KilomboSlow, un blog interno a kilombo che fosse veicolo di discussioni di più ampio respiro e che prevedeva la pubblicazione di tre categorie ben definite di post e contributi dei kilombisti, visto che i compiti della redazione di kilomboslow erano ben definiti nel quesito di votazione, vista la nascita di un progetto denominato KilomboSlow sulla piattaforma Facebook, vista la mancata comunicazione generale ai kilombisti di ricerca volontari, vista la mancata richiesta del cambio d’uso e destinazione, vista la mancata richiesta ai kilombisti della  possibilità che i compiti della redazione potessero variare, vista la decisione unilaterale di un redattore di kilombo e di kilomboslow.
La redazione ha deciso di far esprimere tutti i kilombisti, tramite votazione su kilombo.org, sul riconoscimento, sul cambio d’uso e di destinazione, sui compiti dei redattori del progettodenominato kilomboslow nato su facebook.

In più, visto che il progetto votato nel 2007 dai kilombisti parla di redattori volontari ma non prevede un’elezione dei volontari da parte del collettivo, la redazione ha deciso di proporre al collettivo, attraverso votazione su kilombo.org, che i redattori del progetto kilomboslow vengano eletti dai kilombisti nei modi e nelle forme previste per l’elezione dei redattori di kilombo.

PROPOSTA ADESIONE ALMOVIMENTO CONTRO LA L.133
La redazione ha votato la proposta di adesione al movimento studentesco contro la L.133, e provvederà all’inserimento, in Home page del banner proposto in redazione.

VALUTAZIONE PROPOSTA EMENDAMENTO
La redazione,dopo la ricezione della proposta di emendamento da parte dell’utente sinistradelfia, è accettata e verrà messa a votazione del collettivo

SITUAZIONE REDAZIONE
I redattori presenti e operativi sono finalmente 5 e 1 assente più che giustificato

REDATTORE
E’ aperta inoltre la discussione, tra i redattori, sulla posizione e sui comportamenti del redattore Spartacus Quirinius. Come da richiesta ricevuta in redazione e richiesta da parte della redazione.

POSIZIONE DELL’UTENTE PRECARIOPOLI
Dopo discussione portata a votazione tra i redattori, la redazione stabilisce che, la suddetta posizione presenta due ordini di problemi distinti.
1) La mancata prova, nell’archivio redazionale, della messa a conoscenza e votazione dell’iscrizione del blog precariopoli
2) che l’utente precariopoli risulta sospeso daquasi il doppio del tempo previsto dalla carta.
Pertanto la redazione ha deciso di chiedere all’utente Precariopoli di rinviare a mail di iscrizione del suo blog  ex novo,in modo da soddisfare le formalità previste, dopo di che si procederà alla valutazione del blog al rispetto della Carta di Kilombo, come accade per tutte le richieste di iscrizione, per quanto riguarda la sospensione, essendo passati i termini è ovviamente da considerare decaduta.

Come avevamo accennato nella mail redazionale precedente, avendo trovato problemi tecnici e l’impossibilità di rintracciare il webmaster che sapevamo essere il webmaster di kilombo nel periodo precedente l’ultima elezione,avendo constatato che detto webmaster non avesse accesso e i privilegi necessari in joomila, abbiamo provveduto a contattare uno dei primi tecnici di kilombo, che ha acconsentito a darci una mano nel risolvere la situazione trovata. Intanto si è provveduto all’accreditamento dei 6 redattori nell’invio e nella ricezione mail,visto che all’ultimo cambio di redazione non era stato fatto, un’analisi della situazione generale degli errori e dei danni presenti in joomila, alla cancellazione di ex redattori  ancora presenti ed accreditati alla ricezione e invio delle e-mail redazionali. Si sta, insomma, lavorando per risolvere uno per uno tutti gli errori trovati.Dal blocco del Forum che non permette ai redattori di inserire gli emendamenti, ai link che non rispondono e non si aprono, ai più semplici errori di scrittura o di valutazione, come la descrizione della composizione redazionale. Si procederà all’inserimento del banner ed alla preparazione dei form per la votazione.

Ringraziamo tutti quelli che si sono resi partecipi alla vita di kilombo offrendoci il loro aiuto o inviandoci le loro proposte o richieste di informazioni.

Ci scusiamo per la lunghezza della mail, ma gli argomenti portati avanti in questa settimana erano un pò.

Buona settimana e ci vediamo su kilombo.org
La redazione di kilombo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: