Ladytux

avanzando senza sosta, su terreni accidentati

“Wojtila si convertì al comunismo in punto di morte”

Posted by ladytux su novembre 29, 2008

Rifondazione comunista rivela: “Wojtila si convertì al comunismo in punto di morte”

arton1589

da http://www.alessioatrei.it/

ROMA – Karol Wojtila trovò la fede comunista in punto di morte, e spirò baciando il libretto rosso di Mao. E’ Fausto Bertinotti, ultimo rappresentante in terra della dinastia dei grandi comunisti, a rivelare l’inedito retroscena. “Ero in contatto da tempo col Santo Padre per via del mio personale e privato interessamento alla fede. Negli ultimi giorni di vita di Giovanni Paolo II fui contattato dal suo entourage, e accordi in gran segreto al suo capezzale. Adesso posso rivelarlo: posò sul comodino il vangelo e mi chiese a gesti il libretto di Mao che porto sempre con me. Lo baciò, lo strinse al petto, e spirò dicendo ‘Bandiera rossa la trionferà’”. Immediate le reazioni: centinaia di decine di militanti di Rifondazione comunista, ancora ebbri per la vittoria di Luxuria all’Isola, hanno invaso San Pietro addobbandolo di striscioni sessantottini; il papa in carica, dal canto suo, ha aperto l’omelia dicendo: “l’abbiamo sempre sospettato” e ripristinando la Santa Inquisizione per aumentare la propria percezione di sicurezza; il presidente del consiglio, subodorato da par suo tempestivamente il cambio di vento, ha offerto la social card a tutti i candidati della Sinistra Arcobaleno. Da registrare purtoppo anche alcune vittime: appresa la notizia, il PD è entrato nell’ultima fase della crisi di identità, e ha deciso di farla finita gettandosi nel Tevere nottetempo.

Annunci

7 Risposte to ““Wojtila si convertì al comunismo in punto di morte””

  1. Max said

    La verità viene sempre a galla ! 🙂

  2. ladytux said

    Prima che arrivino i fondamentalisti cattolici, (ho paura dei fondamentalisti cattolici, io :D) si Woitila è morto..pure Gramsci lo è. (solo che le due figure non sono uguali per niente,uno consacrato dalla storia e per suoi meriti, uno perchè era papa)
    ladytux

  3. È vero, ma all’insaputa di Kazzinger.

  4. Anandamix said

    woytila, con tutti i limiti che si possono atttribuire ad un papa da parte di un laico antiproibizionista, ha chiesto perdono, da papa, per alcuni errori storici e morali della Chiesa e soprattutto ha detto ” Se sbaglio mi corigerete “.

    Togliatti, gli anni del tradimento: Elena Dundovich ricostruisce l’eliminazione di 108 comunisti italiani in Urss. Con l’avallo di Antonio Roasio e del segretario del Pci Palmiro Togliatti.

    http://archiviostorico.corriere.it/1998/ottobre/15/Togliatti_gli_anni_del_tradimento_co_0_9810153724.shtml

    rivangare ” a ping pong ” è assurdo e controproducente per tutti, mi piacerebbe sapessimo guardare al passato con pragmatismo ed al futuro anche con capacità di sogno.

  5. Anghelos said

    Regola numero uno: ciò che è controproducente per tutti va biasimato solo quando è fatto da sinistra 😉

  6. ladytux said

    @andamix, capisco che come si nomini un papa c’è qualcuno che lo difenda, ma leggere il testo almeno???
    (pinochet non l’ho benedetto io e non sono io che ho benedetto il suo matrimonio)
    Ma in tutto ciò cazzaroletta c’entra?
    T’andava di sparacchiare lodi a woitila? Bene, come mai non ha detto nè fattomezza virgola sui preti pedofili? Come mai non ha detto un virgola sulla IOR? Come mai gli piaceva tanto tanto marcinkus il criminale? come mai c’ho un membro della banda della magliana sepolto a s.pietro? Facile chiedere scusa per galileo e poi continuare.
    Andamix, t’è andata male…se vuoi parllare di quanto sia stato poco ristiano woitila, ti ci faccio un post apposito, sono preparatissima.L’infallibile,no?

    Anghelos..se non ci fossero loro le risate mattutine sarebbero molto meno:D
    -ma che il pezzo era non serio dovevo scriverlo ad uso dei fondamentalisti cattolici?-
    Bah.

    besos rojos (e anticlericali)
    ladytux

  7. Lobo said

    Ma insomma! questa parodia in versione cattolica della conversione di Gramsci negli ultimi mesi della propria vita è assolutamente poco divertente e inopportuna!

    Sminuisce il vero e profondo significato della conversione del grande Leader del PCdI che è questa:
    “cazzo! quei figli di puttana di fascisti mi stanno facendo crepare di stenti ma io li frego sul più bello! MI CONVERTO AL CATTOLICESIMO! Così almeno muore un bigotto di merda!” 🙂

    o almeno mi piace pensarla così 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: