Ladytux

avanzando senza sosta, su terreni accidentati

Pse maanche no

Posted by ladytux su dicembre 3, 2008

Istruzioni per l’uso: Immaginatevi di essere in terza fila in un teatro.

Ambientazione una casa con 27 porte. Il Protagonista (Uolter) al centro della stanza davanti al camino che parla. Ogni personaggio,in sequenza, apre la porta dice la sua battuta e la richiude. Tempo serrato.

L’importante è che tu sappia quanto stai andando…

Walter Veltroni, “Questa famiglia politica ha dentro di sè l’idea della libertà, l’idea della promozione sociale, l’idea della lotta alla diseguaglianza. Penso che più questa famiglia si aprirà, più questa famiglia riconoscerà l’esistenza di tante forze, di tante energie, di tante culture che gravitano dentro il corpo democratico e progressista, e meglio sarà per tutti noi”.

Non firma e il pd non aderisce

(Appena sentita la parola “discriminazione” si affacciano la Binetti e Fioroni, seguiti da tutti i teodem…e mica solo loro =) )

Massimo D’Alema si punta a formare un nuovo gruppo “che rappresenti una più ampia aggregazione di centrosinistra” e osserva: “Nessuno propone che il Pd vada nel Pse. (lodisse il TUO segretario e mica solo lui, tutti gli exds che v’hanno votato) È una discussione sbagliata che muove da premesse che non sono vere. È solo un modo di fare confusione”. La decisione, in ogni caso, sottolinea D’Alema, “dovrà essere presa prima delle prossime elezioni europee e la discussione deve partire da una novità:

TEMPO COMICO:

1

2

3

i socialisti dichiarino la loro volontà di formare un gruppo che non sia più solo socialista”.

eddiavolo, socialisti europei, ve lo dicemassimettonostro!

Secondo atto:

Piero Fassino come ex segretario dei Ds, ha firmato il manifesto elettorale del Pse.

Arturo Parisi: è un fatto “gravissimo“.

Enrico Letta, “Non si può immaginare di stare da soli in Europa, sono convinto che troveremo la giusta soluzione che è nè con il Pse, nè a prescindere dall’area delle forze progressiste.

Rosy Bindi, il posto del Pd non è nel Pse“.

Rutelli da Barcellona parla di “partito democratico europeo”

Beppe Fioroni è d’accordo: “Il Pd è un’esperienza originale che mette insieme laici e cattolici: serve una nuova casa riformista”.

Bresso: “Voglio capire che cosa propone Veltroni. Se la sua volontà di aderire è cambiata, potrebbe cambiare anche la mia volontà di adesione al Pd”.

Marini“Il Pd non può entrare nel Pse. Deve marcare la sua originalità per favorire anche in Europa la nascita di un nuovo rassemblement di riformisti. Ciò non impedirà di cercare a Strasburgo un rapporto privilegiato con il gruppo socialista”.

Soccorsorosso:

Schultz “Veltroni è venuto qui per dare un segnale, per spiegare le caratteristiche del Pd e per dire che hanno bisogno di tempo. Noi abbiamo del tempo e siamo pronti a garantire che coloro che nel Pd non vengono dal socialismo tradizionale possono trovare un posto nel nostro gruppo”

1, 2, 3…

Vernetti: Vorrà dire che andranno nel Pse... messa come la mette oggi su ‘La Repubblica’, Fassino ottiene di sicuro il risultato di spaccare il partito, nel Pse ci andra’ soltanto una parte del Pd, se voleva ottenere questo risultato lo otterrà. […]Fassino,compie una operazione verita’ dal momento che in questi mesi hanno raccontato la favola della federazione, una favola perche’ nel regolamento del parlamento europeo non esiste la federazione, c’e’ solo il gruppo”. Il gruppo del Pse puo’ cambiare nome chiamandosi gruppo dei socialisti e dei democratici europei ed accogliere nuove forze, ma per noi non va bene, non abbiamo sciolto la Margherita per finire nel Pse“. A questo punto, e’ la sua analisi, “il Pd puo’ fare due cose: o promuovere un nuovo gruppo dei democratici europei raccogliendo le disponibilita’ che vi sono in Europea in almeno 7 o 8 paesi, un gruppo di 40 o 50 deputati, oppure eleggiamo parlamentari europei che si iscriveranno taluni nel Pse e taluni nell’Alde, e vorra’ dire che il Pd non trova riscontro in Europa”.

Nel frattempo Rutelli venerdì se ne va alla riunione de PDE con Franceschini e Fioroni

Stefano Lepri, Davide Gariglio Alessandro Bizjak, Paolo Cattaneo, Angela Motta, Mariano Rabino, Bruno Rutallo, Luigi Bobba, Marco Calgaro, Giorgio Merlo, Gianni Vernetti, Franca Biondelli, Maria Leddi, Gianluca Susta (pd piemonte) ”se Fassino e Bresso aderiranno al documento del PSE, ognuno nel PD sara’ autorizzato a sottoscrivere documenti dei diversi partiti europei’

“Che cosa c’entra una moderna cultura riformista con la Aubry che propone il ritorno alle ”35 ore”” (!!!!!!!!!) o con Jospin che, schierando i socialisti per il no al Referendum, fece fallire la Costituzione Europea’? Obama e’ ben oltre il socialismo e, per molti versi, anche oltre gli schemi destra – sinistra. (apperò) Il PD, se non vuole avere le rughe appena nato, non puo’ aderire al PSE e all’Internazionale socialista. Adesione che, peraltro, non e’ prevista negli atti fondativi del PD”.

Ma i diessini, non avevano assicurato nel 2007 e dopo, che il pd sarebbe entrato nel PSE (punto)?

Ladytux... come già detto…VIDEOCHIAMATEVI!!! (ed era aprile 2007)

comeprimaaaaaaaaiùdiprimaaaaaaat’amerooooooo‘ (noi ve l’avevamo detto)

Beh, che dire, l’opposizione e la sinistra è in mani sicure… (ed ora dite che sono io che ce l’ho con il pd)

Advertisements

6 Risposte to “Pse maanche no”

  1. filomeno said

    ieri blob ha passato un discorso di D’Alema del 99 in cui sfotteva una eventuale futura formazione politica che nella sua descrizione(di allora) era identica all’attuale PD.

  2. Beh al di la di ogni commento in merito na cosa la devo dire: il PD ha perso le passate elezione è vero ma state tranquilli che se gli esempi da seguire sono la Aubry e Jospin, visti i loro ottimi risultati in Francia, riusciremo ad ottenere le stesse cose pure senza seguirli nel PSE

  3. ma veramente a me sembrava che gli idoli del pd fossero la royal e obama…

    …faccio una sfida: che il pd sotto il suo simbolo scriva la parola “labor”.

    p.s.: complimenti per il template, semplice, chiaro, composto.

  4. Invece di lodare il template, arma di distrazione, perchè non si commenta il non ingresso nel PSE? Qui si rimangiano ogni parola come se fossero dei berlusconi qualsiasi.

  5. Lady, ti sei scatenata 😉

  6. ladytux said

    regà…sono senza connessione ma appena torno metto a pari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: