Ladytux

avanzando senza sosta, su terreni accidentati

preghierina…

Posted by ladytux su dicembre 14, 2008

Caro Bambino Gesù,
se ti scrivo è perché non se ne può più.

Un antefatto ti voglio narrare
anche se son sicuro che tu non puoi non sapere.

La crisi del bel paese è ormai di estrema gravità
ma tutto iniziò nei novanta quando ci colpì una grossa calamità.

Arcore fù l’epicentro di questa disgrazia
ma presto il danno si propagò come immondizia.

Fu così che nella nostra bella terra di mezzo
cominciò a spargersi un tremendo fetore…che dico…puzzo.

Il Cavaliere affascinava la massa e avanzava immantinente
tutto tronfio cavalcava col suo fare strafottente.

Leggi e decreti fatti a misura
per garantire affari e sfuggire galera.

I suoi nemici, pochi e divisi in verità,
nulla poterono per fato e soprattutto incapacità.

Il popolo imminchionito viveva in questa democrazia
fatta di proclami e battute al di là dell’idiozia.

Certo qualcuno faceva notare con garbo e misura
che in fondo in fondo non ci facevamo una bella figura

Ma amici potenti aveva al di la dei confini
anche se spesso eran di lui più cretini.

Ormai son venti gli anni trascorsi
tra proclami ,litigi e tanti discorsi.

Sostiene che il bene del popolo e dell’Italia è premura sua
anche se è chiaro a tutti che se proccupa solo dei cazzi sua.

La soluzione per uscire dalla crisi e dai guai
sarebbe quella di farti spendere quattrini che non hai.

E a chi quasi muore di fame e stenti
lui tende la mano con quaranta euro al mese fetenti.

L’antefatto è questo Bambino Gesù
ma non voglio tediarti più.

Vengo solerte alla richiesta della prece
prima che tu mi finisca in croce.

In un mondo pieno di mali di ogni sorta e natura
potresti interceder col BABBO per adeguata contromisura.

Ormai settantadue son gli anni del cavaliere
anche se a lui spuntano adesso le capigliature.

Di bene na ha fatto a sufficienza sulle italiche sponde, province e regioni
…Adesso non potreste con garbo levarcelo dai coglioni!?!?!

Fiducioso Vs intervento e in attesa di gentile riscontro
porgo distinti saluti a Te e al BABBO

(espropriata liberamente da facebook)

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: