Ladytux

avanzando senza sosta, su terreni accidentati

Pd, come diventare berlusconiani

Posted by ladytux su dicembre 18, 2008

equilibrio

Fatevi un giro per la rete, gli ex ds se la prendono con la margherita, c’è chi dice che è colpa di di pietro, c’è chi dice che è un caso individuale (siamo ad una ventina ad occhio?), c’è chi dice ” non è il mio pd” (veltroni), anche se credo sia cosciente del fatto che abbia inquisiti e condannati nel pd dal giorno della sua nascita, chi chiede quanto vuole di pietro per fermare la magistratura (ah funziona così? Mica fermare e sbattere in galera i ladri… nooooo), chi dice che è a dirigenza ad essere vecchia (disonesta no, e comunque, la dirigenza nominata, d’ Alema Fassino Veltroni, c’erano anche un mese fa e guai a compiere atti di lesa maestà con mezza critica, diventavano idrofobi…oggi pur di far finta che tuttovadabenemadamalamarchesa… vengono sulle nostre teorie di un anno fa… minchia, calendario a rilento!Buongiorno eh? Ovvio che non arrivino nemmeno le scuse con “oh, forse ma forse avevate ragione”). Qualcuno ha anche chiuso i commenti, solo per pochi intimi,(qualcuno è anche su kilombo, ma ovviamente non viene cazziato, ci sono 5 piddini su 6 in quella redazione..e i metodi di qualcuno li abbiamo anche visti in diretta.)

Dal PDnazionale non esiste la questione morale…si lo sappiamo,per loro no che non esiste. Oppure il principio di “dare una moralità al partito” Ah si? Oggi? Ieri perchè no? Perchè hanno lasciato le ditate di marmellata ovunque e sarà una catastrofe giorno dopo giorno? (sempre che non facciano in modo di blindare la magistratura ai loro ordini con la complicità degli amichetti del pdl) Dove erano? Ma chi vogliono prendere per i fondelli?

Insomma equilibristi che non sanno più a chi dare la colpa… tranne che al PD in quanto PD, in quanto nato come progetto assurdo (anche D’Alema lo affermava), in quanto nato con CRAXI nel pantheon, con la rivalutazione dello stesso e definito una “vittima” , con un segretario che chiamarlo amico di Caltagirone (un uomo un santo???) è un eufemismo, ma ce ne fosse uno che si incazzi…la  colpa è di tizio o di caio, mica del pd. Ma non sarebbe grave se si vedesse nella base una botta di orgoglio e di dignità da gente di sinistra, non sarebbe grave se la base, presa per il culo (non tutta, buona parte, il marcio che c’è li dentro lo conosce e bene e sta zitta) si ribellasse e mettesse a ferro e fuoco (figuratamente) TUTTE LE SEZIONI, sbattendo fuori gli stronzi e facendo denunce. Ma figuriamoci. meglio dare la colpa solo a Bettini, solo a d’alema, solo agli ex margheriti, o addirittura a Di pietro. (probabilmente di pietro girava per napoli a costringere i piddini a fare cose illegali minacciando di farsi saltare per aria, altrimenti non si spiega che ruolo possa avere, poveri dirigenti ricattati…)

Almeno stavolta non è colpa nostra, l’ho sempre detto, il buono di questa storia è che non possono dare la colpa ai comunisti. Tanto altri capri espiatori li stanno trovando.. basta che non si metta in discussione il Santo Partito. Come mai fuori dal pd tutti ci aspettavamo che li dentro ci fossero dei ladri meno che chi li ha votati? Prendersi la responsabilità di dire: sono piddino, “ho votato un partito disonesto, visto  che sapevo che c’erano condannati e comunque conosco i magheggi che si fanno, ma ho fatto finta di niente… mi conveniva così” ce la faranno? O c’è qualcuno che la lista dei condannati in parlamento, la vicenda Bassolino, le vicende dei democristiani presenti, le opere del sinnacoUolter non le conosceva? Strano perchè gliele avevamo sempre esposte… Ora che le sa, che fa? Si dissocia o resta complice? Ancora con la tessera in tasca?Ancora fieri  del nuovo progetto “per ‘Italia”? (oh dopo aver copiato la campagna elettorale di Forza Italia, dopo aver chiesto il dialogo ad una compagnia di malviventi, dopo aver aver fatto di tutto e di più… oggi stanno nella stessa barca e non fanno nemmeno mea culpa!)

Per chi dà la colpa ai margheriti in quanto margheriti, non l’abbiamo mica obbligato noi a votare il pd con quella gente dentro! Ha fatto una sua libera scelta, e ora si sveglia? Bene, s’è svegliato, ora che fa? Dare la colpa a tizio o caio e non prendersi le proprie responsabilità non è proprio dignitoso. Ancora con la tessera in tasca?

Le toghe oggi di che colore sono bianche, nere, rosse o gialle?

Massì, mettiamo mano alla giustizia così possono continuare impuniti, tanto l’indulto l’hanno votato,le intercettazioni frenate, aboliamo anche i giudici o seghiamoli, francamente, diciamo, danno solo fastidio. E magari mandiamo D’alemetto al Quirinale, Gelli saprà cosa suggerirgli.

Tanto il popolo è con loro…ma gli onesti non staranno zitti.

Ai comunisti ed alle persone oneste,  suggerirei di iniziare a chiedere i danni morali, tutti insieme, per aver infangato la parola sinistra, visto che, anche se non lo sono, così passa.

Che Enrico li fulmini,tutti insieme.

Annunci

Una Risposta to “Pd, come diventare berlusconiani”

  1. It’s a shame you don’t have a donate button! I’d certainly donate to this brilliant blog! I suppose for now i’ll settle for bookmarking and adding your RSS feed to my Google account.
    I look forward to brand new updates and will share this website with my
    Facebook group. Talk soon!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: