Ladytux

avanzando senza sosta, su terreni accidentati

Viareggio…nuove ondate di revisionismo

Posted by ladytux su maggio 27, 2009

Abbiamo già scritto delle vicende viareggine dopo la decisione della Giunta di non concedere lo spazio della Torre Matilde alle feste di Rifondazione e del PD, con la motivazione data dall’Ass.re Bucciarelli… “i nostri elettori sono stufi di vedere bandiere rosse all’ingresso della citta”… abbiamo sorvolato sull’ interrogazione portata in consiglio dal capogruppo Santini, sul rispetto DOVUTO quando entra negli uffici comunali perchè non ci piace sparare sulla croce rossa visto che non è dovuto per niente, abbiamo saltato la notizia sull’Assessore che una mattina ha deciso di sbullonare la lapide alle 560 vittime della barbarie nazifascista, perché ce ne siamo accorti tardi e la notizia era passata, ma dopo il nuovo attacco di oggi da parte stavolta dell’Ass.re Pastechi le quattro notizie vanno a disegnare un quadro scandaloso. (Pastechi ha anche in ballo un processo per corruzione, per ora rimandato)

<< Bisogna rimettere in sesto la città. Largo Risorgimento è il suo ingresso principale: non sarebbe più bello se fosse adornato con una grande fontana in mezzo alla rotonda con getti alti ed elaborati invece che quel monumento che, al di là del valore della Resistenza, è piuttosto brutto?>>. Pastechi appare convinto: << Il monumento in questione ricorda volutamente una falce e martello ma la Resistenza non l’ hanno fatta solo i comunisti. Inoltre che senso ha fare dappertutto piazzette della Rimembranza? Maglio dare una sistemazione esteticamente gradevole a Largo Risorgimento, recuperare le colonne, e spostarle in una piazza da recuperare e intitolare alla Resistenza. a mio modo di vedere l’ ingresso in città sarebbe bellissimo se chi arriva fosse accolto dalla vista di una grande e spettacolare fontana>>.

Athos Pastechi, As.re al decoro urbano… decoro urbano che Viareggio ormai ha dimenticato, visto che da più parti si urla all’incuria, al degrado e alla presenza di rifiuti ingombranti in pineta. Insomma la città, turistica tra l’altro, è in condizioni preoccupanti e l’Ass.re al decoro urbano si preocupa dell’estetica di un monumento guardacaso un monumento il cui significato a loro dà fastidio… ma sappiamo che non è l’estetica che preoccupa…

L’amministrazzione fa acqua da tutte le parti e devono sollevare polveroni, ma per farlo danno sfogo a tutte le loro becere ideologie … revisionismo, antidemocraticità, attacco ai valori del comunismo e della sinistra sperando di ottenere almeno un piccolo risultato da far valere ai piani alti del pdl.

Uno che toglie le bandiere rossse e si scaglia contro il monumento alla Resistenza o un’altra che sbullona personalmente la lapide ai morti della Resistenza quando i suoi concittadini di sinistra e di destra lo manderanno al diavolo, almeno una candidatura in parlamento riuscirà ad averla, no? E ome mai non si preoccupano dell’ “estetica” quando votano un progetto per uno stadio che avrà annessi e connessi:hotel, centro commerciale, ristoranti negozi e tutto a ridosso della pineta (se non dentro…)

Ma il problema di Viareggio per questi signori è il monumento alla RESISTENZA.

Questi attacchi gravissimi, non sono solo un problema dei Viareggini, sono un problema di tutti noi.

E Lunardini, sindaco della città, uomo delle istituzioni, rappresentante (purtroppo) di tutti i cittadini continua nel suo far finta di niente.. oggi ci sarà un altro consiglio comunale infuocato e i avrà il solito sorrisetto da parte di chi dovrebbe gestire la cosa pubblica (e il rispetto e la democrazia di una città)

RESISTERE E OCCHI APERTI

Aggiornamento: la discussione in consiglio comunale

Bookmark

Annunci

2 Risposte to “Viareggio…nuove ondate di revisionismo”

  1. Samanta said

    Cara Lady…secondo me queste provocazioni sono cercate. Non c’è tanto, da parte di questa giunta, la volontà di imporre un revisionismo (non sanno nemmeno cos’è), quanto la speranza di creare uno scontro ideologico al fine di insabbiare la loro totale ignoranza amministrativa. Lo sanno benissimo che, se si tornasse a votare ora, non avrebbero speranze, perchè chi ha dato loro il voto perchè deluso dall’amministrazione precedente si è accorto di aver commesso un gravissimo errore. Col cavolo che li rivoterebbero, e questa è l’unica conclusione a cui sono capaci di arrivare. L’alternativa a questa spiegazione di tanti gesti anti-memoria storica, nonchè anticostituzionali, è che siano davvero tutti fantocci nelle mani di un solo burattinaio, che è il solito regista di altri film dall’argomento simile in Versilia (vedi il tentativo di riabilitare Giorgio Almirante dedicandogli un’iniziativa all’interno dello spazio della Versiliana). Comunque sia…appare evidente a tutti in che mare stiamo nuotando, e non è affatto limpido e blu…piuttosto, tende al marrone!
    Buonanotte!
    Samy

  2. ladytux said

    Il problema di questi signori evidentemente è che oltre a non sapere cosa sia il revisionismo, probabilmente non sanno che per difendere UNA bandiera rossa (figuriamoci tutto il resto) noi si parte da dove ci si trovi.
    Se vogliono avere Viareggio invasa da bandiere rosse e da gente incazzata, continuino pure. Non credo gli convenga troppo cercare lo scontro politico. E a quanto ho capito anche stando a distanza,stanno facendo figuracce perfino a destra.
    Se poi vogliono nascondere l’attività pessima dell’amministrazione mi complimento per l’argume politico, visto che con la lente d’ingrandimento lì, ora che non hanno fatto nulla e quello che hanno fatto era meglio non lo avessero fatto per niente ora lo sa mezza Italia.
    A quell’altro, non glielo potevano far partire il processo almeno oggi aveva da fare invece di rompere gli zebedei ai comunisti d’Italia? Decoro…ma ci faccia il piacere!

    Prenoto la sediola alla festa di rifondazione,ci vengo apposta per dar fastidio a loro.
    (sulla versilia ora m’informo, m’è sfuggita la storia su almirante)
    besos rojos
    ladytux

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: