Ladytux

avanzando senza sosta, su terreni accidentati

Archive for the ‘elezioni 2008’ Category

Pd, come diventare berlusconiani

Posted by ladytux su dicembre 18, 2008

equilibrio

Fatevi un giro per la rete, gli ex ds se la prendono con la margherita, c’è chi dice che è colpa di di pietro, c’è chi dice che è un caso individuale (siamo ad una ventina ad occhio?), c’è chi dice ” non è il mio pd” (veltroni), anche se credo sia cosciente del fatto che abbia inquisiti e condannati nel pd dal giorno della sua nascita, chi chiede quanto vuole di pietro per fermare la magistratura (ah funziona così? Mica fermare e sbattere in galera i ladri… nooooo), chi dice che è a dirigenza ad essere vecchia (disonesta no, e comunque, la dirigenza nominata, d’ Alema Fassino Veltroni, c’erano anche un mese fa e guai a compiere atti di lesa maestà con mezza critica, diventavano idrofobi…oggi pur di far finta che tuttovadabenemadamalamarchesa… vengono sulle nostre teorie di un anno fa… minchia, calendario a rilento!Buongiorno eh? Ovvio che non arrivino nemmeno le scuse con “oh, forse ma forse avevate ragione”). Qualcuno ha anche chiuso i commenti, solo per pochi intimi,(qualcuno è anche su kilombo, ma ovviamente non viene cazziato, ci sono 5 piddini su 6 in quella redazione..e i metodi di qualcuno li abbiamo anche visti in diretta.)

Dal PDnazionale non esiste la questione morale…si lo sappiamo,per loro no che non esiste. Oppure il principio di “dare una moralità al partito” Ah si? Oggi? Ieri perchè no? Perchè hanno lasciato le ditate di marmellata ovunque e sarà una catastrofe giorno dopo giorno? (sempre che non facciano in modo di blindare la magistratura ai loro ordini con la complicità degli amichetti del pdl) Dove erano? Ma chi vogliono prendere per i fondelli?

Insomma equilibristi che non sanno più a chi dare la colpa… tranne che al PD in quanto PD, in quanto nato come progetto assurdo (anche D’Alema lo affermava), in quanto nato con CRAXI nel pantheon, con la rivalutazione dello stesso e definito una “vittima” , con un segretario che chiamarlo amico di Caltagirone (un uomo un santo???) è un eufemismo, ma ce ne fosse uno che si incazzi…la  colpa è di tizio o di caio, mica del pd. Ma non sarebbe grave se si vedesse nella base una botta di orgoglio e di dignità da gente di sinistra, non sarebbe grave se la base, presa per il culo (non tutta, buona parte, il marcio che c’è li dentro lo conosce e bene e sta zitta) si ribellasse e mettesse a ferro e fuoco (figuratamente) TUTTE LE SEZIONI, sbattendo fuori gli stronzi e facendo denunce. Ma figuriamoci. meglio dare la colpa solo a Bettini, solo a d’alema, solo agli ex margheriti, o addirittura a Di pietro. (probabilmente di pietro girava per napoli a costringere i piddini a fare cose illegali minacciando di farsi saltare per aria, altrimenti non si spiega che ruolo possa avere, poveri dirigenti ricattati…)

Almeno stavolta non è colpa nostra, l’ho sempre detto, il buono di questa storia è che non possono dare la colpa ai comunisti. Tanto altri capri espiatori li stanno trovando.. basta che non si metta in discussione il Santo Partito. Come mai fuori dal pd tutti ci aspettavamo che li dentro ci fossero dei ladri meno che chi li ha votati? Prendersi la responsabilità di dire: sono piddino, “ho votato un partito disonesto, visto  che sapevo che c’erano condannati e comunque conosco i magheggi che si fanno, ma ho fatto finta di niente… mi conveniva così” ce la faranno? O c’è qualcuno che la lista dei condannati in parlamento, la vicenda Bassolino, le vicende dei democristiani presenti, le opere del sinnacoUolter non le conosceva? Strano perchè gliele avevamo sempre esposte… Ora che le sa, che fa? Si dissocia o resta complice? Ancora con la tessera in tasca?Ancora fieri  del nuovo progetto “per ‘Italia”? (oh dopo aver copiato la campagna elettorale di Forza Italia, dopo aver chiesto il dialogo ad una compagnia di malviventi, dopo aver aver fatto di tutto e di più… oggi stanno nella stessa barca e non fanno nemmeno mea culpa!)

Per chi dà la colpa ai margheriti in quanto margheriti, non l’abbiamo mica obbligato noi a votare il pd con quella gente dentro! Ha fatto una sua libera scelta, e ora si sveglia? Bene, s’è svegliato, ora che fa? Dare la colpa a tizio o caio e non prendersi le proprie responsabilità non è proprio dignitoso. Ancora con la tessera in tasca?

Le toghe oggi di che colore sono bianche, nere, rosse o gialle?

Massì, mettiamo mano alla giustizia così possono continuare impuniti, tanto l’indulto l’hanno votato,le intercettazioni frenate, aboliamo anche i giudici o seghiamoli, francamente, diciamo, danno solo fastidio. E magari mandiamo D’alemetto al Quirinale, Gelli saprà cosa suggerirgli.

Tanto il popolo è con loro…ma gli onesti non staranno zitti.

Ai comunisti ed alle persone oneste,  suggerirei di iniziare a chiedere i danni morali, tutti insieme, per aver infangato la parola sinistra, visto che, anche se non lo sono, così passa.

Che Enrico li fulmini,tutti insieme.

Posted in elezioni 2008, pd-Fi, Politica, sinistra | 1 Comment »

l’11 abbiamo da fare…

Posted by ladytux su settembre 29, 2008

scendere in piazza da comunisti, da persone che credono in una Costituzione, che credono in una sinistra che,ovviamente inutile dirlo, non può essere rappresentata dal PD e dalla sua sedicente opposizione.Scendere in piazza perchè troppi di sinistra, per tentare il tutto per tutto, ha fatto una cazzata il giorno delle elezioni, scendere in piazza per dire “belli ci siamo anche noi e non abbiamo nessuna intenzione didarvi la partita vinta. Scendere in piazza, ed a Roma soprattutto, perchè l’antifascismo per noi è un valore e non ci si accontenta delle “ridicole” prese di distanza dei cameratini di turno… perché a difendere le idee di giustizia sociale e di uguaglianza ci siamo rimasti solo noi, perché “solo noi” siamo comunque tanti e gente che non si arrende. Perchè siamo quelli che non cedono ai ricatti e non smettono di lottare. Perchè siamo sempre quelli che “un altro mondo è possibile” e se una bandiera dobbiamo sventolare, sarà rossa, la bianca non ci appartiene…

altre info qui e qui

Ci si vede l’11… Hasta siempre!

Posted in Chiesa, elezioni 2008, Laicità, lavoro, pd-Fi, Politica, sinistra | 9 Comments »

Pdci: Sì ad appello “Comuniste e comunisti: cominciamo da noi”

Posted by ladytux su aprile 18, 2008

Roma 17 aprile 2008

I Comunisti Italiani si schierano a favore dell’appello “Comunisti di tutta Italia unitevi”, apparso questa mattina su diversi giornali. La segreteria del Pdci riunita per l’analisi del risultato elettorale e della situazione politica, in una nota risponde positivamente all’appello. “Comunisti e Comuniste: cominciamo da noi. Ricostruire la sinistra”, firmato comitati, movimenti, operai e intellettuali. “Siamo disponibili -dice la nota della segreteria del Pdci- a partecipare convintamente al percorso proposto dai firmatari di ‘Ricostruire la sinistra’ a partire dal Pdci, al Prc e da tutti i comunisti ovunque collocati in Italia”.

Posted in elezioni 2008, pd-Fi, Politica, sinistra, sinistra arcobaleno | 8 Comments »

www.comunistiuniti.it

Posted by ladytux su aprile 18, 2008

APPELLO

17 04 2008

COMUNISTE E COMUNISTI: COMINCIAMO DA NOI

Dopo il crollo della Sinistra Arcobaleno, ci rivolgiamo ai militanti e ai dirigenti del Pdci e del Prc e a tutte le comuniste/i ovunque collocati in Italia

Siamo comuniste e comunisti del nostro tempo. Abbiamo scelto di stare nei movimenti e nel conflitto sociale. Abbiamo storie e sensibilità diverse: sappiamo che non è il tempo delle certezze. Abbiamo il senso, anche critico, della nostra storia, che non rinneghiamo; ma il nostro sguardo è rivolto al presente e al futuro. Non abbiamo nostalgia del passato, semmai di un futuro migliore.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Blogsfera, elezioni 2008, Laicità, lavoro, pd-Fi, Politica, sinistra, sinistra arcobaleno | 1 Comment »

il vero governo ombra…

Posted by ladytux su aprile 17, 2008

sollecitata da qui

Posted in Chiesa, elezioni 2008, Laicità, pd-Fi, Politica | 4 Comments »

decidetevi!!!!

Posted by ladytux su aprile 17, 2008

Ho postato sul newsgroup it.politica questo post perchè sono tre giorni che sento dai piddini, da sinistra, dai comunisti tremilasettecento motivi per cui la sinistra ha perso (e ovviamente il voto utile è negato da tutti i piddini, tranne uno) ve lo riporto pari pari… vediamo se qui qualcuno riese a sbrogliare la matassa…

************

La mia idea sulla scomparsa della sinistra è chiara…responsabilità, colpe ecc ecc.. le vostre mi sono chiare un pò meno.
Dunque:
La sinistra ha perso perchè sono salottieri… appure a sinistra votano il pd che non mi pare avere degli esponenti alla Zapata.
al contrario c’è chi dice che ha perso perchè siamo quelli della lotta armata… (non eravamo salottieri?!?) e votano la lega… Leggi il seguito di questo post »

Posted in Chiesa, elezioni 2008, Laicità, lavoro, pd-Fi, Politica, sinistra, sinistra arcobaleno | 55 Comments »

elezioni 2008

Posted by ladytux su aprile 16, 2008

Provinciali collegio di Genzano di Roma

risultati SA:

Genzano di Roma 8,92%

Nemi 9,3%

Lanuvio 6,06%

Ariccia 5,27%

politiche

genzano 4,15%

Ariccia: 3,7%

Nemi: 6,8%

Lanuvio: 4,1%

è perchè odiano i comunisti (il candidato alle provinciali è del Pdci) o per la manovra politica del voto utile? e comunque qui il danno è  stato contenuto alle politiche…il collasso in altre zone è perchè qualcuno in SA non ha lavorato come avrebbe dovuto?

tutti i dati, qui

(altri commenti arriveranno tra qualche giorno..per ora è presto..)

Posted in elezioni 2008, pd-Fi, Politica, sinistra, sinistra arcobaleno | 3 Comments »

CAP-POT-TO

Posted by ladytux su aprile 15, 2008

i commenti, domani… possiamo però dire che due tipi di persone oggi festeggiano, i piddini (che solo questo volevano e da anni) e chi ha votato a destra, perchè ha vinto.

e mentre la Bindi ribadisce, dopo le uscite di veltroni (non siamo di sinsitra) e di follini (la nuova dc) che “questo non è un partito socialdemocratico, altrimenti io non ci sarei” e mentre aspettiamo ci dicano in che gruppo parlamentare entreranno, sottolineo che:

non hanno più chi chiede una commissione parlamentare su genova, non hanno più chi chiede la questione morale, non hanno più chi chiede di rimettere al suo posto il vaticano, non hanno più chi rompe le balle contro il precariato, non hanno più chi scende in piazza per il rispetto del programma elettorale e dell’elettorato, non hanno più chi chiede il conflitto di interessi e non hanno più gli
antiberlusconiani..sono contenti si.
Fossi in quelli di sinsitra, (da noi della base alla dirigenza) io incrocerei le braccia ad libitum…resistenza? se la facessero. Opposizione? la facessero. Manifestazioni? Se le facessero. Hanno deciso INSIEME che il paese non deve essere rappresentato nei suoi aspetti riprendendo la grande idea di de gasperi? Bene il pd facesse opposizione di piazza e in parlamento… io credo parteciperò solo contromanifestazioni. Non scendo in piazza vicino ai nemici.

Posted in Chiesa, elezioni 2008, Laicità, lavoro, pd-Fi, Politica, sinistra, sinistra arcobaleno | 28 Comments »

silenzio elettorale…

Posted by ladytux su aprile 13, 2008

lo so che ci “sarebbe” il silenzio elettorale, ma devono rispettarlo i politici e io non lo sono; per correttezza tentavo di rispettarlo ugualmente…ma ora ora ora ho visto questi test… non posso esimermi dal pubblicarli perchè troppo carini! Poi voi votate un pò chi vi pare..tanto credo che ora avrete già deciso, no? Vabè indecisi…ma a un ora e mezza dall’apertura dei seggi mi pare esagerato.

test

test1

test2

test finale

(provate anche le altre risposte…)

Posted in elezioni 2008, lavoro, pd-Fi, Politica, sinistra, sinistra arcobaleno | Leave a Comment »

siamo tranquilli e calmissimi

Posted by ladytux su aprile 13, 2008

girando in rete ho trovato la mia espressione di questi giorni, precisamente dalla mezzanotte di venerdì…

se non si sbriga ad arrivare lunedì cito la settimana per danni!

Posted in elezioni 2008, pd-Fi, Politica, sinistra, sinistra arcobaleno, varie | 1 Comment »

domattina riposatevi… ;)

Posted by ladytux su aprile 12, 2008

e anche questa campagna elettorale è finita…. riposiamoci che ci aspetta un lungo cammino e una lunga lotta… che vi sia di colonna sonora SEMPRE…

(ai rappresentanti di lista…. tirate fuori l’orgoglio di essere di sinistra…ad ogni scheda!)

besos ROJOS

ladytux

Posted in Chiesa, elezioni 2008, Laicità, lavoro, Politica, sinistra, sinistra arcobaleno | 5 Comments »

appello al voto..utile

Posted by ladytux su aprile 11, 2008

di Oliviero Diliberto

Roma 11 aprile 2008

No, non è una esagerazione indicare il voto di domenica e lunedì come decisivo. Lo è in primo luogo perché è in gioco la sopravvivenza della sinistra. Cioè la sopravvivenza dell’unica forza che si batte per la dignità di lavoratori e pensionati, per un futuro di pace, per una scuola pubblica, per uno stato laico, per i diritti civili di tutti: in definitiva per la democrazia. Il tentativo delle due maggiori forze è di cancellare la sinistra dal panorama politico.

E’ la prima volta nella storia democratica dell’Italia che questo avviene. Lo vuole il Pdl perchè la sinistra è di intralcio alla sottomissione della società a un vero e proprio regime. Lo vuole il Pd che ha rotto con la sinistra rischiando di consegnare il Paese a Berlusconi e Fini. Lo vogliono padroni, banche, finanza, gerarchie ecclesiastiche. Il disegno è chiaro, evidente Tutta la campagna elettorale è stata impostata per cancellarci. I media si sono impegnati in modo talvolta indecoroso e apertamente di parte per facilitare questa operazione. La sinistra è scomparsa dai grandi mezzi di comunicazione. Si è tentato di giocare una partita a due fra Pdl e Pd facilitando la campagna delle due maggiori forze – peraltro identica nelle motivazioni – sul voto utile. Tutta questa manovra va denunciata con forza e soprattutto va fatta saltare con un voto secco, determinato a La Sinistra l’Arcobaleno. Per questo il voto del 13 e 14 aprile è un voto decisivo. Tutte le amarezze, il malessere, le critiche che pur ci possono essere rispetto a una esperienza di governo deludente vanno oggi superate per affermare il diritto al futuro degli interessi che abbiamo rappresentato e rappresentiamo. Questi interessi si chiamano centralità del lavoro, pace, diritti di libertà, uguaglianza. Questi interessi non sono superati da un capitalismo da giungla che, oggi come ieri, opprime la maggioranza della società con salari indecorosi e pensioni indegne, con la morte quotidiana di chi lavora, con la negazione dei diritti di libertà – dall’aborto al diniego di riconoscimento delle unioni civili -, con il precariato a vita.

Con il voto questa deriva si può arginare. Anzi, può nascere la speranza di una società e di un mondo migliori.

I comunisti, come sempre, sono chiamati a fare la loro parte. E sono sicuro che la faranno. Al voto e alla lotta, cari compagni.

leggi anche l’appello di Ferrero

Posted in elezioni 2008, Laicità, lavoro, pd-Fi, petizioni, Politica, Resistenza, sinistra, sinistra arcobaleno | 1 Comment »

L’ambasciatore USA: “Pd e PDL sono sovrapponibili”

Posted by ladytux su aprile 10, 2008

Inusuale intervento pubblico del diplomatico Usa a Roma alla vigilia del voto

L’America vorrebbe un governo di «larghe intese». Lo dice apertamente l’ambasciatore americano a Roma, Ronald Spogli

Del resto, continua l’ambasciatore, «le ricette dei due schieramenti si sovrappongono». Che Pd e Pdl non siano alternativi l’uno all’altro è sempre stato evidente, soprattutto in questa campagna elettorale, durante la quale troppo spesso si è assistito a simpatici siparietti su chi aveva copiato per primo il programma dell’avversario. Leggi tutto.

Beh che dire…visto che noi di SINISTRA saremmo quelli che fanno fantapolitica…. spiegatelo ad un ambasciatore USA.

Fermate la legge truffa!!!

Posted in elezioni 2008, pd-Fi, Politica, Resistenza, sinistra, sinistra arcobaleno | 18 Comments »

impedite la truffa elettorale

Posted by ladytux su aprile 10, 2008

come nel \'53

1953

aricominciamo….

Posted in elezioni 2008, pd-Fi, Resistenza, sinistra, sinistra arcobaleno | 2 Comments »

il valore straordinario di questo voto

Posted by ladytux su aprile 9, 2008

Riporto integralmente da La Rinascita:

di Antonino Cuffaro

Andando a votare domenica e lunedì prossimi il popolo della sinistra avrà un compito di straordinaria importanza e significato Non si tratta di esprimere solo un segno di appartenenza o la preferenza per una semplice linea programmatica. Siamo davanti ad una situazione eccezionale in cui viene portato un attacco a tenaglia al cuore della sinistra, alla sua capacità di esercitare la difesa dei diritti dei lavoratori e di aspirare, interpretandone i bisogni alla partecipazione, alla guida del paese. L’attacco più in là va dritto contro l’assetto della repubblica parlamentare e della costituzione. L’insidia è grande: la sfida sembra essere concentrata tra la scelta di Berlusconi e di Veltroni. In realtà la indiscussa somiglianza dei loro programmi lascia prefigurare una prospettiva post elettorale di “larghe intese”, di stravolgimenti costituzionali, di via libera al volere dei poteri forti quale mai si è presentata nella storia della nostra repubblica. L’obiettivo comune e poi dichiarato: ridurre, emarginare, neutralizzare l’opposizione di sinistra; (in nome dell’anticomunismo il primo, e della necessità di sgomberare dagli intralci che crea al “governo dei potenti” chi difende veramente i diritti dei lavoratori, l’altro). Non possiamo permettere che questo disegno passi. Chiamiamo a raccolta tutti i democratici. Spieghiamo a tutti quanto è importante per la democrazia che in ogni caso la opposizione di sinistra ci sia, sia forte, capace, consapevole del suo ruolo. Rivolgiamoci a tutti coloro che hanno a cuore le sorti della repubblica così come ci è stata consegnata dalla lotta di liberazione. Utilizziamo la nostra esperienza di comunisti italiani per dire che il voto alla Sinistra l’Arcobaleno è oggi decisivo. Esso è sì un voto di parte ma nel senso e nel segno dell’antifascismo, della Costituzione nel suo significato più giusto ed avanzato, della lotta per una società fondata sulla pace, sui diritti, sulla solidarietà e contro la precarietà del vivere. Con questo voto si rafforza l’unità a sinistra: i Comunisti italiani ne conoscono il valore. Siano anche in questa battaglia all’altezza del loro tradizionale impegno politico e della loro storia.

Posted in Chiesa, elezioni 2008, Laicità, lavoro, pd-Fi, Politica, Resistenza, Senza Categoria, sinistra, sinistra arcobaleno, varie | 11 Comments »

solo due fascisti nel pd?

Posted by ladytux su aprile 9, 2008

Il pd candida nel VI municipio Paolo Arcivieri..fascistissimo.. degli irriducibili della Lazio…Sinistra arcobaleno si incazza, il pd dice “ma no lo togliamo subito è stata una svista”… (alla faccia della svista…pure in galera… e su tutti i giornali..) non dico a San Giovanni in Persiceto, ma a Roma dovrebbero conoscerlo no? Nelle intercettazioni si parla anche di Veltroni, vuoi non lo conoscano? Dicono che sia stata un’autocandidatura… quindi ficcano dentro chi c’è c’è senza controllare? Non dico il KGB ma almeno un giretto su google..vabè…Certo il fatto che Arcivieri fosse candidato alla camera per AS e coordinatore di As per il Lazio…i politici laziali non potevano mica conoscerlo..e vabè…Certo il fatto che Pelonzi sia il consigliere capitolino della Margherita nonchè presidente del lazio club in campidoglio, nonchè difensore strenuo degli irriducibili finiti in galera (vedi Arcivieri) fa risultare questa svista un pò complicata da credere.. una balla del pd? Impossibile, non ne dicono…poche.

finisce che dal pd dicono che Arcivieri ritira la sua candidatura (non l’hanno nemmeno sbattuto fuori come si conviene ad un fascista?) finisce che io nelle liste del pd lo trovo. (o fate “trova in questa pagina” o scorrete fino alla lista 008..certo 007 sarebbe stato ridicolo per una svista ;))

questa la Somma dichiarazione del PD:

(DIRE) Roma, 18 mar. – In merito alla candidatura di Paolo Arcivieri nelle liste del Partito Democratico del Municipio VI, il coordinatore del PD di Roma, Riccardo Milana, fa sapere in una nota che “considera tale candidatura incompatibile con il codice etico del Partito Democratico” e informa che “Arcivieri ha rinunciato formalmente alla candidatura stessa”.

Finisce che nei blog, siti e co dei piddini si legge “la sinistra arcobaleno fa un gran baccano per arcivieri”..mavà? scusate se a noi i fascisti non ci piacciono e non ci piace la storia condivisa come volete farla voi ma ci piace la STORIA vera ed originale…e voi dite n sacco di balle che è un piacere smontarle una per una.

Si dà il fatto che i compagni della FGCI pubblicano un volantino e la scusa della “svista” diventa una cazzata, visto che nel II municipio il pd candida invece…un altro di estrema destra , tal Stefano Carletti. Liste del II municipio, sempre numero 008 (a quanto pare, l’8 del pd deve avere un fascista altrimenti pare brutto)

“Abbiamo atteso a lungo prima di esprimere pubblicamente lo sconcerto per la presenza nella lista del Partito democratico, per il rinnovo del Consiglio del nostro Municipio, di un noto ed attivo militante di

destra, tale Stefano Carletti”.”Dopo le nostre tempestive e ferme rimostranze e la protesta di tanti
militanti del Pd, ci aspettavamo che Carletti venisse cancellato dalla lista. Ma il silenzio e le puerili giustificazioni dei dirigenti locali del Pd rendono chiara la loro volontà di barattare per qualche
voto persino i valori dell’antifascismo”.

Anche questo non lo conoscevano probabilmente, solo che è finito anche lui su siti e blog per la sua difesa ad Arcivieri contro Lotito e l’estorsione al presidente, solo che il tipo ha una trasmissione radiofonica dedicata alla lazio e un sito web.. solo che il tipo è uno che gestiva i rapporti tra società e tifosi all’epoca di Cragnotti…solo che a quanto pare io non sono della lazio o della roma e il tipo l’ho sentito e lo conosco e loro no.

Per questo la scusa qual è? Fatece ride…yes you can…

Vabè vi faccio ridere io..la dichiarazione ufficiale è :” risposta del pd: “«Per quanto riguarda Carletti non ci sono estremi di ineleggibilità, non ci sono elementi ostativi»
Minchia! (sorry)

trovate le differenze “Ciarrapico è un indipendente” (non fascista…)

Ma se volete continuare a ridere (risata isterica da incazzatura ovviamente) ricordate quando per Ciarrapico i due dirigenti numero uno e numero due del pd si incazzarono? (premio faccia di tolla ex equo) Spergiurarono che: Franceschini “da noi nessun ultra’ del Ventennio” Veltroni “«Non ci sono fascisti nelle liste del Partito democratico»

Bene Milana conferma che:«sulla vicenda Arcivieri non c’è stato alcun intervento da parte dei vertici nazionali del partito» Io dai due spergiuri che si dichiarano (forse) antifascisti, mi sarei aspettata un intervento netto, voi no?

Ma soprattutto i fascisti candidati sono finiti o tocca controllare TUTTE le liste di TUTTE le Elezioni? Buttate un occhio su quelle delle vostre amministrative, va..fate il piacere.

Che brutta fine che hanno fatto… ribadisco meglio pochi e con dei valori che il carrozzone con dituttodipiù…tristezza cosmica!

Posted in elezioni 2008, pd-Fi, Politica, Resistenza, sinistra, sinistra arcobaleno | 4 Comments »

OVVIO CHE FOSSE UN PESCE D’APRILE…il PdCI esce dalla SA

Posted by ladytux su aprile 1, 2008

senza parole…

News1 Apr 2008

DILIBERTO: ELEZIONI. Il PDCI ESCE DALLA SINISTRA ARCOBALENO

Ufficio Stampa


Credo che gli elettori siano coscienti dello sforzo intrapreso nei due anni per mantenere la lealtà al governo di centrosinistra, altrettanto sono coscienti delle difficoltà che si sono avute tentando di mantenere il nostro simbolo ed al quale abbiamo rinunciato per il bene del progetto. Sarebbe ingiusto costringere nuovamente i compagni e le compagne a sopportare ulteriori compromessi nelle istituzioni quando il leader del Pd, si ostina a rinnegare il lavoro comune fatto in tutti questi anni, per motivi puramente elettorali e per accordi presi con Berlusconi. Non potendo ritirare tutta la lista e non potendo chiedere agli altri tre partiti di seguirci in questa nuova lotta politica, ma auspicando che avvenga, il partito dei comunisti italiani non parteciperà a questa tornata elettorale e si impegna, se il clima non tornerà pacifico, a ritirare la fiducia in tutti i consigli dove attualmente governa con il Pd.

[Modifica | Cancella ]

Autore: ufficiostampa

image002.gifimage003.gif

Fai click per accedere ad altri articoli di questo stesso argomentoFai click per visualizzare una versione stampabile di questo articolo

 


 


Posted in elezioni 2008, pd-Fi, Politica, sinistra, sinistra arcobaleno, varie | 21 Comments »

Povero Uolter…

Posted by ladytux su marzo 31, 2008

ELEZIONI: VELTRONI, DA’ FASTIDIO DOPPIEZZA BERLUSCONI

QUANDO SI TRATTAVA SU RIFORME ERO GIOLITTI E ORA DICE IL PEGGIO DI ME
Roma, 30 mar. (Adnkronos) – “A me da’ fastidio la doppiezza di alcuni uomini politici. Il leader dello schieramento avversario quando c’era la trattativa sulle riforme istituzionali, parlava di me come fossi Giolitti ed ora, in campagna elettorale, dice invece il peggio possibile. Io non sono cosi’. Se rispetto una persona, la rispetto”

Su, silvio è AMICO TUO ma anche no… chi adora il doppiogioco? Trovato degno compare… (non vi fa un pò pena? a me no)

nel 1994 il dott. Uolter diceva…

Leggi il seguito di questo post »

Posted in elezioni 2008, pd-Fi, Politica | Leave a Comment »

Incontro – Dibattito Paolo FERRERO

Posted by ladytux su marzo 18, 2008

I TEMI, I PROGRAMMI E LE PROSPETTIVE DELLA SINISTRA

Incontro-dibattito, in occasione dell’apertura della campagna elettorale

con

PAOLO FERRERO

Ministro della Solidarietà Sociale

 

intervengono

Marta Elisa BEVILACQUA

candidata alla Camera dei Deputati

Virgilio SEU

Candidato al Consiglio Provinciale di Roma

Carlo CORTUSO

del Coordinamento de”La Sinistra, l’Arcobaleno” di Genzano di Roma

Coordina

Eugenio MELANDRI

Assessore alla Cultura di Genzano di Roma

Giovedì 20 Marzo alle ore 20,30 Auditorium del Museo dell’Infiorata

A seguire buffet popolare

Posted in elezioni 2008, Politica, sinistra, sinistra arcobaleno | 4 Comments »

apertura campagna elettorale III

Posted by ladytux su marzo 18, 2008

il discorso di Bertinotti a Taranto

Posted in elezioni 2008, Politica, Senza Categoria, sinistra, sinistra arcobaleno | 2 Comments »

apertura campagna elettorale II

Posted by ladytux su marzo 18, 2008

il discorso di Mussi a Milano

Posted in elezioni 2008, Politica, sinistra, sinistra arcobaleno | Leave a Comment »

apertura campagna elettorale I

Posted by ladytux su marzo 18, 2008

il discorso di diliberto a Roma (Teatro Vascello)

Posted in elezioni 2008, Politica, sinistra, sinistra arcobaleno | Leave a Comment »

DILIBERTO: ELEZIONI. VOTO UTILE E’ QUELLO PER LAVORATORI

Posted by ladytux su marzo 13, 2008

080312_vauro.gif

Roma 12 marzo 2008

Il voto utile e’ quello che migliora le condizioni di vita dei lavoratori, i salari e la sicurezza. La Sinistra arcobaleno e’ l’unica a battersi per queste cose. Per troppi decenni il mondo del lavoro e’ scomparso dall’agenda della politica. I lavoratori sono diventati dei numeri, tutto e’ diventato merce, tutto e’ valutabile patrimonialmente. L’impegno della Sinistra arcobaleno e’ proprio questo: rimettere i temi del lavoro e delle condizioni materiali di esistenza delle persone al centro del dibattito politico. I dati economici negativi pesano soprattutto sui ceti deboli. Quelli che in questi anni si sono arricchiti in maniera stratosferica oggi sono piu’ ricchi e i poveri sono piu’ poveri.  

080312_apertura.gif

Posted in elezioni 2008, lavoro, pd-Fi, Politica, sinistra, sinistra arcobaleno | 8 Comments »

liste pulite

Posted by ladytux su marzo 4, 2008

Dopo l’immancabile presenza di Carra e di Crisafulli nelle liste del pd, ripropongo il video dell’intervento di Travaglio ad Anno zero… li abbiamo fraintesi.

Posted in elezioni 2008, pd-Fi, Politica | Leave a Comment »

i capolista del Partito di Dio

Posted by ladytux su marzo 4, 2008

Ecco l’elenco dei capolista “nuovi” per il Pd:(il partito del cambiamento..poi noi siamo anacronistici eh??)
cmq, da non mi ricordo più quale ansa:

PIEMONTE: Piero Fassino e Luigi Bobba alla Camera, Emma Bonino al Senato.
LOMBARDIA: Matteo Colaninno, Enrico Letta e Antonello Soro alla Camera, Umberto Veronesi al Senato.
LIGURIA: Giovanna Melandri alla Camera e Roberta Pinotti al Senato.
VENETO: Massimo Calearo e Rosy Bindi alla Camera, Enrico Morando al Senato.
FRIULI VENEZIA GIULIA: Cesare Damiano alla Camera e Carlo Pegorer al Senato.
TRENTINO ALTO ADIGE: Gianclaudio Bressa alla Camera.
EMILIA ROMAGNA: Pierluigi Bersani alla Camera e Anna Finocchiaro al Senato.
TOSCANA: Dario Franceschini alla Camera e Vannino Chiti al Senato.
UMBRIA: Marina Sereni alla Camera e Francesco Rutelli al Senato.
MARCHE: Maria Paola Merloni alla Camera e Giorgio Tonini al Senato.
LAZIO: Marianna Madia e Donatella Ferranti alla Camera, Franco Marini al Senato.
ABRUZZO: Livia Turco alla Camera e Franco Marini al Senato.
MOLISE: Roberto Ruta alla Camera e Augusto Massa al Senato.
CAMPANIA: Massimo D’Alema e Pina Picierno alla Camera, Marco Follini al Senato.
BASILICATA Salvatore Margiotta alla Camera e Nicola La Torre al Senato.
CALABRIA: Marco Minniti alla Camera e Luigi De Sena al Senato.
PUGLIA: Massimo D’Alema alla Camera e Paolo De Castro al Senato.
SICILIA: Giuseppe Fioroni e Giuseppe Beretta alla Camera, Ignazio Marino al Senato.
SARDEGNA: Arturo Parisi alla Camera e Antonello Cabras al Senato.

scusate ma come direbbe un certo massimo d’alema, “ma siamo impazziti”? le poche persone “presentabili” infilate al senato.
Il resto è tutta, nel migliore dei casi correntone ds d’alema filocattolica, se no, DC, confindustria e opus dei.
tre di confindustria e simili, vaticano e cattofondamentalisti (quindi quelli non “dichiarati” ma che hanno fatto “dichiarazioni”quindi anche diessini anti matrimonio progay) al gran completo.
i dichiarati vaticanistipropapa impenitenti sono almeno 9 ad occhio. (la binetti è numero tre l’ho contata lo stesso)
DC rappresentata alla grande con la pupilla di demita, ruta, soro,bindi,brezza, tonini,Follini, (dc e cdl) fioroni marini e tutto il resto della compagnia che conoscete.
Il ministro che ha manifestato contro il governo ma pro vaticano è capolista.
Questione morale: La Torre c’è. D’alema capolista in due zone, fassino in piemonte, fuori l’antimafia Lumia.
dei ds la metà arriva dalla difesa o da posizioni molto discutibili per uno di sinsitra (non comunista, di sinistra)
ggiovani due…una tantoammore figlia d’arte e il siciliano beretta.

Ma D’alema Melandri ed un bel po’ di altra gente non ha superato le tre legislature????
Poi non era fuffa elettorale eh? nooooo nooooooooooo noooooooooo (cit)
(a parte fassino e rutelli che sono i “segretari” per cui, mantenimento linea politica eccecc solite cose, e Veltroni che è il leader e vabè…ma gli altri???Marini? Cabras?Follini???)
l’operaio capolista che fine ha fatto?
vorrei vedere le facce dei ds marchigiani, una della margherita e confindustria e l’altro ds ipercattolico che vuole tanto bene a pezzotta e montezemolo
ai laziali gli tocca una che vuole regalare al paese “tutta la mia inesperienza” MARINI e la ferrante (che non so…)
ai campani il d’alemone (che sapete, lo adorano…hihihi) e la demitiana
in sicilia, alla mafia che sapete che è atea, fioroni, così si pentono 5 minuti e sono tanto dispiaciuti perchè hanno trombato il vicepresidente antimafia.

-imho presentabili con un pò di dignità ad un piddino di sinistra: bonino, veronesi, turco, pegorer, Morando (ferranti e beretta non so bene, una csm, l’altro ggiovane, non ho info) Damiano con l’ultime norme a favore del precariato, lo passo a metà…parliamo di piddini.

beh, compliments!

Possiamo finalmente dire che non è un partito di sinistra come dice il vs leader o vi serve proprio andreotti in lista? Comunque nel lazio abemus anche adinolfi!!! yuuuuh! 😦

una certezza, peggio, pecoraro scanio o chi per lui non può fare!

aggiornamento: girando ho trovato un articolo che sottolinea altre cose interessanti, chi mi legge sa che io sono di una pigrizia unica soprattutto se devo scrivere, in virtù della solidarietà sinistra, quelli che ritengo interessanti ve li linko, così io risparmio sudore e fatica e voi conoscete altri blogger 😀

la farsa ufficializzata (rosarcobaleno)

le liste complete senato camera1 camera2

Calearo chi è costui

cosedicasanostra      (per la cronaca il tizio in questione è candidato al senato in sicilia, primi posti… sempre in sicilia alla camera, il condannato Carra)

Posted in Blogsfera, elezioni 2008, Laicità, lavoro, pd-Fi, Politica | Contrassegnato da tag: , , | 7 Comments »