Ladytux

avanzando senza sosta, su terreni accidentati

Archive for the ‘Senza Categoria’ Category

traslochi

Posted by ladytux su giugno 21, 2009

Per incompatibilità tecnologica e vita di coppia impossibile con il signor wordpress, il blog ha traslocato. Lo trovate qua:
http://www.ladytux.blogspot.com
(non chiedete il link cliccabile, glielo chiedo da giorni, avit’a fà copiaincolla)

Posted in Senza Categoria | Contrassegnato da tag: | 1 Comment »

buon 2 giugno

Posted by ladytux su giugno 2, 2009

pcirm_008

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Le 10 domande…e chi se ne frega

Posted by ladytux su maggio 25, 2009

Continua la farsa del “Berlusconi risponda” alle 10 domande fatte da Repubblica… Appena ho ricevuto la notizia pensavo oh, finalmente dei giornalisti che fanno il mestiere di giornalista! Leggo le domande e trovo un sosia di Signorini, una sequela di domande di gossip.
Praticamente 10 domande sul rapporto con Noemi.
Nessuna domanda sulla Mafia, nesssuna domanda sul discorso fatto da Falcone prima di morire, nessuna domanda sul Lodo Alfano al quale disse avrebbe rinunciato ma con il cavolo che lo fa, nessuna domanda sulla Costituzione, nessuna domanda su “dove ha preso i soldi?”
Insomma nell’Italia del “tutti al mare”, riempiamo le pagine di domande inutili rispetto alle domande reali da fare e il gossip impera. Intanto Repubblica ci vuole far credere di star conducendo un’inchiesta da premio pulitzer… Non mi meraviglio di Repubblica ma di chi gli va dietro.
Vi interessano queste domande o altre? Vorreste che i giornalisti di Repubblica facessero questa inchiesta o un’altra? Come mai su questa le notizie e i testimoni li trovano e su G8, mafia, ior non trovano mai niente? COme mai Repubblica non chiede perchè a canale 5 non si dice che a mediaset stanno in sciopero? (ed èuna cazzatella da chiedere..ma non lo fanno) Come mai non spulciano per trovare qualcosa di più serio?
Continuiamo a farci prendere per i fondelli..tanto è ormai stagione di mare. Mussolini ne portava tanta di gente in vacanza no? (silvio dixit)

Posted in Senza Categoria | 6 Comments »

I Maggio… “Auguri” a tutti noi

Posted by ladytux su maggio 1, 2009

090429_prima

In piazza per aiutare tutto il mondo del lavoro a riprendere in mano il suo destino

(di Gianni Pagliarini, Responsabile Lavoro PdCI)

Un Primo Maggio dei diritti, per rimettere in primo piano le aspettative delle lavoratrici e dei lavoratori, le rivendicazioni dei milioni di cittadini che vivono sulla pelle gli effetti della crisi economica, le legittime ambizioni di coloro che sono sprofondati loro malgrado nel girone infernale della precarietà. Un Primo Maggio di speranza, per tutti coloro che non si arrendono al berlusconismo e alla più becera subcultura populista e mercantile. E invocano, fin dalle prossime elezioni europee, una svolta di sinistra e di progresso sociale. Un Primo Maggio di lotta, a beneficio di chi rischia l’espulsione dal ciclo produttivo e rivendica un futuro degno di questo nome, con al centro il grande tema dell’uguaglianza. Un Primo Maggio di cordoglio, per ricordare i milletrecento lavoratori morti su un ponteggio, sotto un capannone o su una banchina portuale e per abbracciare idealmente tutti i loro familiari. Noi, Comunisti Italiani, attribuiamo, dunque, alla Festa del lavoro un significato niente affatto rituale: la vogliamo riempire con i piccoli e grandi problemi della quotidianità di chi lavora, con le piccole e grandi speranze che animano tutti i cittadini che non si arrendono allo stato di cose presenti. Noi, Comunisti Italiani, saremo in piazza con loro, per aiutare tutto il mondo del lavoro a riprendere in mano il suo destino.

da Comunisti italiani

Ma ricordiamo il I maggio come la terribile giornata della strage di Portella della Ginestra. La prima strage di stato.

Posted in Senza Categoria | 9 Comments »

Le carte segrete sulla strage

Posted by ladytux su maggio 1, 2009

La Repubblica” 10 febbraio 2003
Le carte segrete sulla strage  – L’ ombra Usa a Portella della Ginestra

ATTILIO BOLZONI E TANO GULLO  GLI agenti speciali hanno lasciato le loro impronte a Portella della Ginestra. L’ ombra della strage che non ha avuto mai mandanti si allunga fino all’Office of Strategic Services, il servizio segreto americano che in quegli anni era comandato in Italia dal capitano James Jesus Angleton. Una pattuglia di quegli uomini che lui aveva reclutato tra le file della Decima Mas e nella sbirraglia fascista, sbarca a Palermo in anticipo su quel Primo Maggio. La missione siciliana e le altre incursioni contro i “rossi” in varie città d’ Italia erano state programmate da quattordici mesi.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Senza Categoria | 1 Comment »

Anagnina, Roma

Posted by ladytux su aprile 30, 2009

Capolinea Anagnina, Roma… ore 14,45
Gente comune una ventina sparsa tra il piazzale e il mercatino.
Carabinieri 2 (che chiacchieravano in tranquillità con…)
soldati in tuta mimetica (??? A Roma??) 15 c.a
cellulari esercito 2

Ci sono sempre, oggi li ho contati.

qualcuno mi spiega il senso?

Posted in Senza Categoria | 5 Comments »

Lettera aperta alla Lario

Posted by ladytux su aprile 29, 2009

Già solo parlarne fa ribrezzo, ma visto che c’è gente di sinistra che ha esultato, rimettiamo un pò di paletti e torniamo al senso critico…

Car…gent…moglie del primoministro, al contrario di quelli che bevono tutto quel che leggono, le scrive una rompicoglioni. Ho appena sentito da uno dei Vs. telegiornali (rai) che lei e i suoi figli sareste vittime della situazione e che visto che, le fa tanto orrore la lista del pdl, allora scrive ad un giornale. Bene. Fa sempre piacere che qualcuno si indigni…Certo vista la Sua posizione,prima di fare demagogia spicciola su una lista, magari sarebbe più logico dire di essere una vittima per avere il suo nome associato ad un plurinquisito, sarebbe più umano dissociarsi dalle riunioni che vengono fatte in casa Sua, magari scrivendo qualcosa di penalmente rilevante, potrebbe (visto che ci abita in quella casa) portare alla luce delle registrazioni o delle carte, Leggi il seguito di questo post »

Posted in boiate, destra, pd-Fi, Senza Categoria | 11 Comments »

non sono Ahmadineajad

Posted by ladytux su aprile 22, 2009

Visto che le parole dette dal presidente dell’Iran vengono giudicate valutando la fonte… bene, io non sono il presidente dell’Iran e non ho intenzione di costruire il nucleare (nemmeno quello civile, che a quanto pare è nel diritto di un paese), difendo i diritti umani e non dico nemmeno troppe parolacce, io ribadisco, anche allibita dalla difesa che viene fatta a quel paese da gente che si definisce di sinistra (lasciamo stare fassino e co, la base) che per me il governo di Israele è un paese razzista e che eppur vittime di una shoah non hanno il diritto di vendicarsi su chi non c’entra un tubo (gli offriamo volentieri tutti i fascisti e i negazionisti di questo paese per vendicarsi)

Ma, la mia opinione non conta nulla, quello che chiedo io  ai difensori di sinistra del governo di israele è…cosa deve ancora fare il governo di Israele per essere definito razzista e cosa devono fare ancora ai palestinesi prima di poterli considerare sotto olocausto? Perchè a questo punto fatemi capire perchè un governo (per me, ovviamente) razzista  non può essere chiamato razzista.

Insomma, se a voi, mettiamo Calderoli (che in confronto mi sembra un angioletto)  e i suoi uomini al governo, facessero quello che sta facendo il governo di Israele da anni… li difendereste o direste che abbiamo un governo razzista? (che abbiamo e fa un centesimo di quello che fa il governo di Israele)

Più facile e semplice di così non ve la potevo mettere, aspetto le risposte.  Se quello non è il comportamento di un paese razzista e che crede di poter fregarsene delle risoluzioni ONU,  ditemi voi cos’ è. Ora la scusa di iran, nucleare, o altro per sviare il discorso non ce lo avete.

Il governo di Israele è un governo fascista o no?

(dire di no qui e dare del fascista a fini, poi dovrete spiegarmela però)

Io mi metto qui e buonina buonina vi ascolto e cerco di capire dove sbaglio io a pensare all’amministrazione israeliana che gioca con la svastica.

ladytux

Posted in Senza Categoria | 2 Comments »

Ricorda, che questo è stato

Posted by ladytux su aprile 21, 2009

Destinazione Auswitz,

RICORDA CHE QUESTO E’ STATO

Album visivo della Shoah.

pdf_libroauscwitz

Contro il revisionismo storico, condivido un libro (e non sarà l’ultimo) da leggere, guardare e…riflettere

In risposta a tutti questi personaggi…

Posted in boiate, Chiesa, destra, Resistenza, Senza Categoria | 1 Comment »

siamo gli eredi non pentiti delle lotte

Posted by ladytux su aprile 20, 2009

due grandi discorsi che vale la pena sentire anche se non si è comunisti

il discorso di Diliberto alla presentazione della lista unitaria dei comunisti anticapitalisti

il discorso di Paolo Ferrero alla presentazione della lista unitaria dei comunisti anticapitalisti

in aggiornamento

Posted in Senza Categoria | 3 Comments »

Boia deh!

Posted by ladytux su aprile 18, 2009

Posted in Senza Categoria | 6 Comments »

in ritardo,ma arrivo!

Posted by ladytux su aprile 9, 2009

Dopo tre mesi di esilio forzato (vedi lavoro in cima ad una montagna senza internet) mi sono messa a ripulire la casella di post di tutte le notifiche facebook, pubblicità e cazziemazzi (si può dire? Boh, tanto l’ho detto) e leggere le mail personali (dicembre, gennaio ecc).Siamo a 1450 messaggi ancora da spedire nel cestino e che ti trovo? La segnalazione per un premio con tanto di regolamento e adempimenti… beh in ritardo come al solito…ma basta arrivare no?

Essendo io di una pigrizia biblica(doveste conoscermi), lo copio ed incollo direttamente da solleviamoci che mi ha nominato. (grazie grazie, si i 100 euro pattuiti li ho già versati sul tuo conto :D)

  1. linkare i blog che ti hanno premiato
  2. premiare altri 15 blog meritevoli avvisandoli del premio
  3. accettare e comunicare il regolamento visualizzando il logo del premio

dario’s blog

the observer (samie)

l’ombra delle libertà

videopolitik

alla foa

sinistradelfia

noir pink

insieme a sinistra

il tafferuglio interiore

gennaro carotenuto

controcorrente satirica

settore demokratico

Ad est

resistenza civile

ombre rosse

premio_dardos

Posted in Senza Categoria | 12 Comments »

Vertice Nato Polizia respinge i clown

Posted by ladytux su aprile 7, 2009

Venerdì 03 Aprile 2009
La polizia ha respinto il tentativo di una cinquantina di clown pacifisti, che ha tentato di avvicinarsi al centro della città per creare «una zona rosa di gioia», durante il vertice della Nato. Il gruppo, colorato e armato di trombette e di colapasta al posto degli elmetti, ha lasciato nel pomeriggio il villaggio autogestito dei no-global a Neuhof per avvicinarsi al centro off limit della città. Il gruppo è stato bloccato dalla polizia, che presidia massicciamente, in assetto di guerra e con numerose camionette anche con idranti, il quartiere dove ieri sono avvenuti i tafferugli con i dimostranti. Le forze dell’ordine hanno intercettato i clown e li hanno scortati indietro, ma ad un chilometro dal villaggio sono riusciti a scendere dal loro bus e si sono messi a ballare sotto gli occhi divertiti dei residenti. Quando i clown hanno cercato di muoversi lungo la strada in direzione del centro la polizia li ha respinti e dispersi
da www.sinistracomunista.it

Posted in Senza Categoria | 2 Comments »

6 aprile 2009..

Posted by ladytux su aprile 6, 2009

ULTIMO COMUNICATO DELLA PROTEZIONE CIVILE
Offerte di aiuto in Abruzzo: alcune indicazioni utili

In questa primissima fase di emergenza, gli Enti di Servizio Civile Nazionale non devono intraprendere attività di solidarietà che comportano lo spostamento di volontari nell’area colpita.

Questo il contenuto della circolare diramata il 6 aprile 2009 dall’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile per non intralciare le operazioni di soccorso da parte della Protezione Civile, dei Vigili del Fuoco, delle Forze di Polizia e delle altre Istituzioni impegnate sul campo.

Il Dipartimento della Protezione civile ha chiesto infatti la sola collaborazione dei volontari in servizio civile presso queste organizzazioni di volontariato:

– Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze (ANPAS);

– Confederazione Nazionale delle Misericordie;

– ARCI Servizio Civile, nelle sue componenti PROCIV ARCI e Legambiente;

– Croce Rossa Italiana.

Il Dipartimento consiglia a chiunque altro volesse prestare soccorso nell’area colpita di proporsi tramite un’associazione di volontariato e non come contributo singolo per facilitare gli aiuti alla popolazione terremotata. Fino a nuova indicazione, le associazioni possono proporre il proprio contributo contattando i numeri:

– 06-68203429

– 06-68204418

– 06-68204625

– 06-68204626

– 06-68204189

– 06-68204627

EMERGENZA TERREMOTO: 0668201 (Protezione Civile Volontariato). Per offrire cibo, ospitalità e coordinare le forme di sostegno.
————————–————————–————————–—————-
PROTEZIONE CIVILE – PREFETTURA DI PESCARA
i volontari possono contattare il centro operativo della protezione civile presso la prefettura di Pescara, telefonando allo 085 2057631. Si possono anche donare i generi di prima necessità presso il Banco Alimentare dell’Abruzzo, in via Celestino V, Pescara

————————–————————–————————–————————–———-
PRINCIPALI NUMERI E RIFERIMENTI
In queste ore moltissime persone stanno cercando di avere informazioni sui parenti che risiedono nelle zone colpite. Per ricevere informazioni – Protezione Civile della Regione Abruzzo Numeri verdi 800861016 e 800860146 – Il centralino della Protezione civile nazionale 06 68201 In seguito al terremoto per le autostrade A24 Roma L’Aquila Teramo e A … Visualizza altro25 Roma Pescara sono state chiuse per alcuni tratti per accertamenti sulle strutture dei viadotti. Per avere informazioni ci si può rivolgere al Centro Infoviabilità 840042121 e al Cciss 1518 oppure consultare il sito internet delle Autostrade per l’Italia http://www.autostrade.it
————————–————————–————————–————————–
IMPORTANTE!!!

Tutti coloro che offrono la loro disponibilità ad ospitare una o più persone mandino un messaggio privato ad Ivana Bonfede (amministratrice del gruppo) che contenga:

-Nome
-Città di provenienza
-Recapito telefonico ed indirizzo
-Persone disposte ad ospitare

Tutti questi dati verranno inoltrati alla Protezione Civile con la quale abbiamo preso contatto e che sono al corrente di questa iniziativa.
Per altre domande siamo qua.

————————–————————–————————–————————–———-
SERVONO INFERMIERI QUALIFICATI ANDATE SUL SITO DELLA REGIONE ABRUZZO

http://www.regione.abruzzo.it/portale/index.asp?modello=articolo&servizio=lista&stileDiv=mono&msv=articolo15781&tom=5781

————————–————————–————————–———————
OCCHI SULL’ABRUZZO

DIRETTA RaiNews24: http://www.rainews24.rai.it/ran24/extra/live/

Diretta SkyTG24:
http://www.sky.it/common/tg24_live_697.html
————————–————————–————————–————
AIUTI ALIMENTARI
Aiutiamo fattivamente queste persone colpite dal sisma raccogliendo viveri presso i BANCHI ALIMENTARI di tutta Italia. numero unico nazionale per la raccolta 0668301 .
Per aiuti alimentari contattate la sede locale del Banco Alimentare, gli indirizzi alla pagina http://www.bancoalimentare.org. E’ già attiva la raccolta a Pescara, contattate il vostro Banco di riferimento per conoscere le iniziative in merito.

Banco Alimentare dell’Abruzzo, in via Celestino V (Pescara)

————————–————————–————————–————————–—-
SERVE SANGUE Telefonare al centro AVIS 06-44230134

AVIS del Lazio al numero 06491340

ECCO I NUMERI DEI CENTRI TRAFUSIONALI D’ ABRUZZO: AVIS ATRI 085/8707535 AVIS TERAMO 085/9491326 OSPEDALE S.SPIRITO PESCARA 08528221 AVIS CHIETI 085/9062702

IL PRESIDENTE DELLA REGIONE ABRUZZO, GIANNI CHIODI: “DONATE IL SANGUE”
A causa dell’emergenza terremoto che ha causato molti feriti, il presidente della Regione, Gianni Chiodi, lancia un appello urgente a tutti i cittadini affinché compiano “un grande gesto di solidarietà” recandosi nei presidi ospedalieri della regione per donare sangue presso i centri trasfusionali.

SEDE AVIS PIU’ VICINA
Questo è il link per trovare la sede più vicina dell’Avis.
http://www.avis.it/usr_view.php/ID=1545

INIZIATIVE RACCOLTA SANGUE NELLE REGIONI

ABRUZZO
dipartimento di Med. Trasf. PO “spirito santo” di Pescara 0854252687

LAZIO dove si può donare il sangue.
Policlinico Umberto I; ospedale San Giovanni Calibita Fatebenefratelli; ospedale Sandro Pertini; Policlinico Tor Vergata; ospedale San Giovanni Evangelista Tivoli; ospedale Delfino Parodi Colleferro; San Giovanni Addolorata; Cto; ospedale S. Eugenio; ospedale civile di Velletri; ospedale civile di Frascati; ospedale civile di Anzio/Nettuno; San Camillo Forlanini; ospedale Grassi di Ostia; ospedale Pediatrico Bambino Gesù; I.F.O; San Filippo Neri; ospedale S. Andrea; ospedale San Pietro FBF; ospedale S. Spirito; ospedale civile San Paolo di Civitavecchia; policlinico Gemelli; ospedale degli Infermi di Viterbo; ospedale Civile di Rieti; centro trasfusionale di Frosinone; ospedale S.S. Trinità di Sora; ospedale S.M. Goretti di Latina; presidio ospedaliero di Formia.

PUGLIA
Centro trasfusionale del policlinico di bari 0805591111

CALABRIA
Avis sta organizzando raccolte anche in Calabria. A Reggio Calabria fa i prelievi dalle 7,30 alle 10 presso la sede di Corso Garibaldi 404 (tel. 0965/813250).
Cosenza:Avis provinciale – Presidente: Piercarlo Spataro Telefono: 0984 – 71462 Fax: 0984 – 21938 Cell: 340 6090301 Indirizzo: Via Arabia 23 Piazza Scura – 87100 Cosenza”

VALLE D’AOSTA
In Valle d’Aosta è pronta colonna mobile di aiuti per l’Abruzzo

PIEMONTE
AVIS UNITA’ DI RACCOLTA Torino: Via Piacenza, 7 10126 Torino tel: 011.613341 – fax 011.3161090 UNITA’ DI RACCOLTA Via Torino, 19 10044 Pianezza tel 011.9661668 – fax 011.9783460, bisogna fissare un appuntamento

————————–————————–————————–—————–
INIZIATIVE DI SOSTEGNO E SOLIDARIETA’ DA:
ANCI
Associazione nazionale dei Comuni italiani sta predisponendo anche una serie di iniziative in stretto contatto con la Protezione civile. Sul sito http://www.ancitel.it, è in fase di attivazione uno spazio ‘emergenza terremoto’ all’interno del quale sarà disponibile un’area riservata ai Comuni colpiti dal sisma che vorranno chiedere aiuti o assistenza amministrativa on-line nella predisposizione degli atti utili ad affrontare l’emergenza.

CAPI SCOUT CNGEI
http://www.cngei.it/vediMacro.phtml?IDMacro=4650

CARITAS
La Caritas ha aperto una sottoscrizione: Versamenti c/c postale – numero di conto corrente postale 82881004 (IBAN: IT77K0760103200000082881004) intestato a Caritas diocesana di Roma, specificando nella causale “Terremoto Abruzzo”; Bonifico bancario – IBAN: IT13R0306905032000009188568, specificando nella causale “Terremoto Abruzzo”

ASSOCIAZIONE NAZIONALE ALPINI
L’intera struttura nazionale di PC ANA è stata allertata sin da stanotte ed è pronta a partire secondo le necessità e le richieste delle istituzioni.

CHIESA DI SANTA CHIARA A LANCIANO
E’ stato organizzato un centro raccolta di generi di prima necessità quali coperte, latte, acqua, farmaci da banco e generi alimentari in scatola nella chiesa di S. Chiara di Lanciano, in corso Roma. Aperto tutto il giorno. Servono anche coperte per le prossime notti. coraggio (cibo in scatola ed altro).

ARCI
L’Arci in costante collegamento con i dirigenti dell’associazione abruzzese, sta seguendo con attenzione gli sviluppi della situazione dopo il tremendo terremoto in Abruzzo che ha causato già più di cento morti. Allo stato attuale ha attivato una raccolta fondi, che serviranno per le iniziative che l’associazione porrà in campo.
A tale scopo, l’Arci ha aperto su Banca Etica un apposito conto corrente.
I dati del conto corrente bancario sono:
Iban – IT 32 K 05018 03200 000000128000
Intestato a: Associazione Arci – Emergenza Terremoto Abruzzo Via di Pietralata, n.16 00157 Roma

RIFONDAZIONE COMUNISTA
Rifondazione Comunista sta organizzando Brigate di solidarietà attiva con le popolazioni colpite dal terremoto. Chiunque volesse partecipare o dare un qualsiasi tipo di aiuto può chiamare: Marco Fars: 334.6976120 Richi: 339.3255805 o spedire una mail al seguente indirizzo: piobbico@hotmail.com
————————–————————–————————–——————-
IN BREVE

Per offrire disponibilità di alloggio: l’UDU sta cercando posti letto telefonare allo 06.43411763 o scrivere a organizzazione@udu.it

Per volontari da tutta Italia: telefonare alla protezione civile nazionale 06.68201

Per volontari da Pescara: telefonare al Centro operativo della Protezione Civile presso la Prefettura di Pescara 085.2057627

PER MILANO – uff. Protezione Civile: chi volesse aderire agli aiuti per l’Abruzzo scriva una mail a salaoperativa@protezionecivile.regione.lombardia.it
specificando anche un numero di telefono per essere contattati. Saranno loro a dare indicazioni su quale materiale si concentra la raccolta e sulle modalità di spedizione.

Per donare il sangue in Abruzzo: rivolgersi presso gli ospedali, per Pescara: Dipartimento di Medicina Trasfusionale PO “Spirito Santo” via Fonte Romana 8 – tel. 085.4252687

Per donare il sangue dal tutta Italia: rivolgersi presso le strutture dell’Avis più vicine: http://www.avis.it/usr_view.php/ID=1545

Per fare donazioni: Raccolta fondi Croce Rossa Italiana:
Conto corrente bancario C/C n. 218020 presso BNL – roma, intestato a CRI, codice Iban IT66 – C010 0503 3820 0000 0218020, causale: pro terremoto Abruzzo;
Conto corrente postale n. 300004 intestato a CRI causale: pro terremoto Abruzzo;
Versamenti on line sul sito: http://www.cri.it/donazioni.html

Per enti locali e associazioni di volontariato, comitati, gruppi organizzati: è possibile attivarsi da subito con i corpi locali di protezione civile, con la associazioni prendendo contatti con i coordinamenti regionali, c’è bisogno di medici, tende, coperte, cibo e supporto logistico. Per informarsi: Dipartimento della Protezione Civile 06.68201

————————–————————–————————–————————–————————–——-
TERREMOTO ABRUZZO – ECCO L’ELENCO DELLE STRADE CHIUSE
http://www.facebook.com/ext/share.php?sid=64774996748&h=Ll9Hn&u=f-Qcd&ref=nf

dal gruppo San Precariosu facebook

Posted in Senza Categoria | 1 Comment »

Missione compiuta

Posted by ladytux su marzo 30, 2009

Cinque anni fa, dopo quattro di governo, Berlusconi era politicamente morto: perdeva tutte le elezioni (europee, regionali, provinciali, comunali, circoscrizionali) ed era 10 punti sotto il centrosinistra nei sondaggi. Poi qualche furbone Ds ebbe la bella pensata di scalare la Bnl con i furbetti del quartierino e di farsi pure beccare. Risultato: un anno dopo Berlusconi pareggiò le elezioni condannando Prodi a subire i ricatti dell’ultimo partitucolo. Eppure il governo Prodi, tra una «spallata» berlusconiana e l’altra, non cadeva. E nel novembre 2007 il Cainano era di nuovo politicamente defunto: s’accompagnava a una Brambilla qualsiasi e fondava un partito qualsiasi sul predellino della sua Mercedes. Bastava aiutare gli ex alleati in fuga ­ Bossi, Fini e Casini ­ a seppellire quello che l’«amico Gianfranco» chiamava «la comica finale». Invece l’astuto Uòlter aiutò il cadavere a risorgere. Ora che Al Tappone viene incoronato imperatore, per capire tutto basta leggere l’intervista di Massimo Calearo, genialmente candidato dal Pd, che plaude sul Corriere alla legge «salva-assassini», cioè alla controriforma Pdl della sicurezza sul lavoro: «Non è con la prigione per gli imprenditori che si evitano le tragedie come quelle della Thyssen». Ora Calearo dovrebbe spiegare quando mai un imprenditore, fra i tanti che condannano a morte i loro operai e poi ne spostano il cadavere da dentro a fuori il cantiere per inscenare il «tragico incidente», sia finito in prigione. Casomai non ne trovasse nemmeno uno, dovrebbe rettificare la sciocchezza che ha detto. O, in alternativa, iscriversi al Pdl.

Marco Travaglio

Fonte: http://www.unita.it

Posted in pd-Fi, Politica, Senza Categoria, sinistra | Contrassegnato da tag: | 1 Comment »

dalla pagina del corriere di politica interna…

Posted by ladytux su gennaio 28, 2009

AAA cercasi targa dell’ex partito della margherita scopmparsa da Largo Nazareno. Telefonare Rutelli Francesco ore pasti
A.A.A. cercasi leader pdl disposto a confronto televisivo con il leader ombra dell’opposizione ombra Telefonare Uolter ore pasti (fuso orario Arcore)
A.A.A. cercasi termine congresso nello statuto del PD Telefonare Vassallo o D’alema C/o Disneyword

Svegliatemi da questo incubo!

Posted in Senza Categoria | 8 Comments »

siamo comunisti

Posted by ladytux su gennaio 5, 2009

Siamo Comunisti
Perché non vediamo una economia migliore nel mondo che il comunismo.
Siamo Comunisti
Perché soffriamo nel vedere le persone soffrire.
Siamo Comunisti
Perché crediamo fermamente nell’utopia d’una società giusta.
Siamo Comunisti
Perché ognuno deve avere ciò di cui ha bisogno e dare ciò che può.
Siamo Comunisti
Perché crediamo negli esseri umani.
Siamo Comunisti
Perché speriamo che un giorno tutta l’umanità sia comunista.
Siamo Comunisti
Perché molte delle persone migliori del mondo erano e sono comuniste.
Siamo Comunisti
Perché detestiamo l’ipocrisia e amiamo la verità.
Siamo Comunisti
Perché non c’è nessuna distinzione tra noi e gli altri.
Siamo Comunisti
Perché troppe poche persone sono comuniste.
Siamo Comunisti
Perché c’è chi dice di essere comunista e non lo è.
Siamo Comunisti
Perché lo sfruttamento dell’uomo sull’uomo esiste perché non c’è il comunismo.
Siamo Comunisti
Perché ci critichiamo tutti i giorni.
Siamo Comunisti
Perché la cooperazione tra i popoli è l’unica via di pace tra gli uomini.
Siamo Comunisti
Perché la responsabilità di tanta miseria nell’umanità è di tutti coloro che non sono comunisti.
Siamo Comunisti
Perché non vogliamo poteri personali, vogliamo il potere del popolo.
Siamo Comunisti
Perché nessuno è mai riuscito a convincerci di non esserlo.

Posted in Senza Categoria | 3 Comments »

e quindi???

Posted by ladytux su dicembre 18, 2008

Iervolino: “Una questione morale esiste in tutto il mondo. Un senatore democratico ha cercato di vendere il seggio di Obama. Come si vede non riguarda solo il Pd e l’Italia”
come se Dell’Utri dicesse.. “la mafia esiste in tutto il mondo anche in Usa”
Bah.

Posted in Senza Categoria | 4 Comments »

ok, li abbiamo capiti

Posted by ladytux su dicembre 16, 2008

Dalla santa Sede del PD
L’arresto del segretario del PD abruzzese. “Non c’e’ una questione morale attorno al Pd” e l’arresto del sindaco di Pescara e segretario regionale abruzzese, Luciano D’Alfonso, rientra tra i “casi giudiziari che considero individuali”. Cosi’ Goffredo Bettini, al termine del coordinamento del Pd con Walter Veltroni, riassume la posizione del partito sulla vicenda che ha portato ieri notte all’arresto di D’Alfonso.

un caso individuale, due casi individuali, tre e quattro casi individuali, cinque casindividuali si dondolavano sopra un filo di una ragnatela e ritenendo la cosa conveniente andarono a chiamare un altro casoindividuale…seicasindividuali si dondoavano sopra il filo…

“Si tratta di casi singoli da accertare -aggiunge- su cui saremo rigorisissimi ma sulla base della massima garanzia della presunta innocenza.

Posted in mafie, pd-Fi, Senza Categoria | Leave a Comment »

chi li capisce…

Posted by ladytux su dicembre 16, 2008

è bravo.
Elezioni in Abruzzo, cappotto per il pd (20%), buon risultato per l’idv (15%)… e il pd che dice? “Basta con l’idv”
Cioè la gente premia la linea politica dell’idv e loro se ne dissociano proprio perchè li premiano??? In più basta con di pietro ma si per il dialogo con il pdl?

Certo proporre qualcuno in abruzzo quando il segretario regionale del PD dell’abruzzo finisce in manette non è proprio colpa del fato, robetta no? La gente mica lo sa se l’amministrazione fa cagare… Che vuoi che sia che venga arrestato il sindaco di pescara, maggiore caapoluogo della regione? Ma si, è sempre colpa degli altri, prima dei comunisti, stavolta  è colpa di Di Pietro… o forse si sentono molto più vicini alle idee libertarie (ladri in parlamento e non in galera) del pdl?
A sto punto pensare male non è peccato, è proprio normale!
Se il pd e l’idv divorziano, l’idv alle prossime prende il 40% da solo.
Statisti e dirigenze su piddìchannel!
Dovrei dire contenti voi…ma il fatto è che ad averci un’opposizione seria (e onesta) in parlamento staremmo tutti molto meglio.

Ma questo c’avete regalato e questo tocca tenerci, noi che qualcosa non andava, sia per questione morale che per occhiolini inviati a destra, v’avevamo avvertito… a quant opare vi sta bene così, fanno bene a continuare così.

C’era una volta, la base che si accordava e rispediva tutte le tessere lo stesso giorno per dare un segnale…ma c’era una volta…

Il cacciatore a salvare cappuccetto rosso sto giro non arriverà… s’è rotto i coglioni pure lui di un deficiente che non  distingue una nonna da un lupo travestito…e c’ha pure ragione!

Posted in Senza Categoria | 2 Comments »

Ma…

Posted by ladytux su dicembre 16, 2008

non vi sentite un pò presi per il culo??? Poco poco…

Posted in Senza Categoria | 2 Comments »

Presepio imminente

Posted by ladytux su dicembre 14, 2008

presepio

http://www.esnips.com/doc/0f5f0493-8d74-447b-bbb6-d1ae77710da7/01---Presepio-Imminente

Posted in Senza Categoria | 1 Comment »

preghierina…

Posted by ladytux su dicembre 14, 2008

Caro Bambino Gesù,
se ti scrivo è perché non se ne può più.

Un antefatto ti voglio narrare
anche se son sicuro che tu non puoi non sapere.

La crisi del bel paese è ormai di estrema gravità
ma tutto iniziò nei novanta quando ci colpì una grossa calamità.

Arcore fù l’epicentro di questa disgrazia
ma presto il danno si propagò come immondizia.

Fu così che nella nostra bella terra di mezzo
cominciò a spargersi un tremendo fetore…che dico…puzzo.

Il Cavaliere affascinava la massa e avanzava immantinente
tutto tronfio cavalcava col suo fare strafottente.

Leggi e decreti fatti a misura
per garantire affari e sfuggire galera.

I suoi nemici, pochi e divisi in verità,
nulla poterono per fato e soprattutto incapacità.

Il popolo imminchionito viveva in questa democrazia
fatta di proclami e battute al di là dell’idiozia.

Certo qualcuno faceva notare con garbo e misura
che in fondo in fondo non ci facevamo una bella figura

Ma amici potenti aveva al di la dei confini
anche se spesso eran di lui più cretini.

Ormai son venti gli anni trascorsi
tra proclami ,litigi e tanti discorsi.

Sostiene che il bene del popolo e dell’Italia è premura sua
anche se è chiaro a tutti che se proccupa solo dei cazzi sua.

La soluzione per uscire dalla crisi e dai guai
sarebbe quella di farti spendere quattrini che non hai.

E a chi quasi muore di fame e stenti
lui tende la mano con quaranta euro al mese fetenti.

L’antefatto è questo Bambino Gesù
ma non voglio tediarti più.

Vengo solerte alla richiesta della prece
prima che tu mi finisca in croce.

In un mondo pieno di mali di ogni sorta e natura
potresti interceder col BABBO per adeguata contromisura.

Ormai settantadue son gli anni del cavaliere
anche se a lui spuntano adesso le capigliature.

Di bene na ha fatto a sufficienza sulle italiche sponde, province e regioni
…Adesso non potreste con garbo levarcelo dai coglioni!?!?!

Fiducioso Vs intervento e in attesa di gentile riscontro
porgo distinti saluti a Te e al BABBO

(espropriata liberamente da facebook)

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

io…

Posted by ladytux su dicembre 11, 2008

Posted in Senza Categoria | 7 Comments »

Ahem…

Posted by ladytux su dicembre 3, 2008

Fuori tema fuori luogo, ma “me devo sfogà”…

Versione “riflessiva”

Non riesco a capire se  il destino stia lavorando per me o mi stia prendendo per il culo….  Va a capì…

Versione “papalepapale”

“A destì.. nun me poi ffà ‘sti scherzi, te dò tutta la giornata di oggi, famme capì e bene che nun c’ho troppo tempo!!!”

Praticamente come se, dopo aver deciso di rinunciare a giocare a poker, di punto in bianco hai quattro quinti di scala serviti… e mo’?

Posted in Senza Categoria | 2 Comments »

Vik (guerrillaradio) il nuovo comunicato di oggi

Posted by ladytux su novembre 23, 2008

ricevo e ripubblico (grazie marlene)

Ciao a tutti, la giornata di oggi è stata per Vik e per alcuni di noi
piuttosto complicata. Si trattava di decidere quale fosse la scelta
migliore per Vittorio, accettare l’espulsione o resistere.
Ecco il comunicato di Vittorio:
Leggi il seguito di questo post »

Posted in Senza Categoria | Contrassegnato da tag: , , | 2 Comments »

Guerrilla radio… vediamo di moblitarci

Posted by ladytux su novembre 18, 2008

Non credo debba insistere per la mobilitazione, chi passa di qui ha l’anima adatta per capire la situazione e quanto sia urgente farlo. Vediamo di coordinarci e cpire cosa fare oltre al pubblicizzarlo ovunque

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

ne togliete una, ne mettiamo 1000

Posted by ladytux su novembre 18, 2008

antifa27gen6Rimozione targa antifascista a Catania Riporto l’articolo e la targa, perchè da qui non potranno spostarla e invito a fare altrettanto.

I soliti non ignoti hanno nuovamente asportato Leggi il seguito di questo post »

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »

Calendario 2009 del pd, parte1

Posted by ladytux su novembre 17, 2008

Si al PSE… Mai nel PSE…e mentre aspettiamo… proviamo ad indovinare ed a fare dei pronostici..

(aiutino : “senza Silvio non si va da nessuna parte” Il leader del pd quando Silvio era ai minimi storici e Fini e Casini chiedevano una legge sulle TV…)

di seguito i primi 6 mesi del calendario del pd.. con i personaggi veri, però Leggi il seguito di questo post »

Posted in pd-Fi, Senza Categoria | Leave a Comment »

Pace in Medioriente, per uno Stato Palestinese , adesso!

Posted by ladytux su novembre 17, 2008

aaaaaaa

pale11pdcifgci1

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Senza Categoria | Leave a Comment »